Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 13/08

Trofeo Davide Centofanti: alla coppia Bucci-Mascitelli, la 12ª edizione del torneo di beach volley

Dai partecipanti, contributo economico a sostegno di una casa famiglia abruzzese

Si è tenuta lunedì 9 e martedì 10 agosto a Vasto Marina, la 12ª edizione del Trofeo di beach volley Davide Centofanti, manifestazione in ricordo del giovane universitario vastese tra le vittime del terremoto del 2009 a L'Aquila. Torneo, "caratterizzato come sempre da belle emozioni e da una sana competizione in amicizia ed allegria", che ha visto classificarsi al primo posto la coppia Bucci-Mascitelli, al secondo Gentile-Parenzan ed al terzo Galante-Delli Quadri.

Gli organizzatori, capitanati da Valentino Speranza, Sandra Iacovitti e Cristina Fiore, con impulso dei fratelli Cosimo e Peppino Diella (Magica Team), esprimono "ringraziamenti a tutti i partecipanti e agli sponsor sostenitori: Vestina luce e gas, Ds Service Point, Generali Assicurazioni di Alessandro Memoli, il forno Armando per i panini offerti, le attività del Consorzio Vivere Vasto Marina che hanno regalato i premi, la porchetta di D'Addario e, non ultimo, il lavoro e la preziosa collaborazione di tutti coloro che fanno parte della grande famiglia del Lido Zio Fiore".

"Un ringraziamento – sottolinea Speranza - all'Enjoy Volley Vasto per l'aiuto dato con le coppie di atleti nel torneo, ed alla Beach On per l'utilizzo dei campi”. Alla cerimonia di premiazione, al Lido Zio Fiore, hanno presto parte, tra gli altri, Grazia Malatesta e Lilli Centofanti, mamma e sorella di Davide, e l'assessora Anna Bosco. I partecipanti hanno raccolto e consegnato a Lilli Centofanti un contributo da devolvere per finalità benefiche, destinato al sostegno di una casa famiglia del territorio abruzzese.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi