Resto al Sud. Ecco le linee da seguire per accedere ai finanziamenti - Disponibili criteri per l’ammissibilità e le modalità di accesso

Segui Zonalocale MAGAZINE su Facebook

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Magazine   Lavoro 06/12/2017

Resto al Sud. Ecco le linee da seguire per accedere ai finanziamenti

Disponibili criteri per l’ammissibilità e le modalità di accesso

Rag. Luigi SabatiniÈ stato pubblicato sulla g.u. n. 284 del 5/12/2017 il decreto n. 174 del 9/11/2017 del Ministero per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno recante il “regolamento concernente la misura incentivante resto al sud di cui al d.l. 20/6/2017 n. 91 convertito in legge n. 123 del 3/8/2017.

Il regolamento entra in vigore il 6/12/2017 e individua:

1 - criteri di dettaglio per l’ammissibilità  alle agevolazioni
2 - le modalità di accesso
3 - le modalità di accreditamento dei soggetti interessati
4 - le modalità’ di corresponsione del contributo a fondo perduto e del contributo in conto interessi
5 - le modalità della escussione della garanzia
6 - la misura della garanzia relativa al prestito nella misura del 65% del finanziamento
7 - le modalità di controllo della misura incentivante
8 - i casi di revoca e di recupero delle agevolazioni concesse

Le domande dovranno essere compilate esclusivamente per via elettronica, firmate digitalmente e corredate dal progetto imprenditoriale. Le domande potranno essere presentate a partire dalla data che verrà indicata in un prossimo provvedimento.

Si raccomanda, quindi, a tutti coloro che potrebbero essere interessati o che stanno valutando un proprio progetto per accedere a tale misura, di iniziare a preparare un business plan con relativa documentazione al fine di trovarsi già pronti per l’invio della domanda di richiesta per i beneficiare dei suddetti benefici.

Rag. Luigi Sabatini

www.studiosabatini.it

Ti è piaciuto questo articolo? Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici.

Azienda, professionista o artigiano? Racconta i tuoi prodotti o servizi sul Magazine, scopri qui come fare

Commenti





Annunci di Lavoro


    Chiudi
    Chiudi