Segui Zonalocale MAGAZINE su Facebook

Magazine   Magazine - Sport 13/01/2022

NFT sempre più diffusi anche nel calcio: su Binance arriva la collezione di Ciro Immobile

Le novità del settore

Binance, il più grande exchange al mondo per la compravendita di criptovalute, sta provando ad aumentare la sua presenza anche nel settore degli NFT, in particolare in quello dei fan token. La società deve vedersela con una serie di competitors agguerriti, tra cui Chiliz, tuttavia sta rafforzando le partnership nel mondo sport e soprattutto nel settore del calcio.

Come riportato su criptovaluta.it, tra i portali più autorevoli in Italia per l’informazione sul mondo crypto, Binance ha stretto un nuovo accordo con la SS Lazio e il popolare giocatore Ciro Immobile, una collaborazione che vedrà il lancio di 6 NFT tematici incentrati sul famoso attaccante biancoazzurro. I token non fungibili si potranno acquistare sulla piattaforma di Binance, con la possibilità di postare delle foto degli NFT su Twitter e concorrere a dei premi aggiuntivi esclusivi.

Chi riuscirà ad ottenere questi non fungible token potrà partecipare infatti alla Powerstation organizzata in occasione dell’evento, per tentare di ricevere una delle 15 maglie della Lazio autografate da Ciro Immobile oppure dei fan token della Lazio ufficiali. D’altronde la società di Singapore era già diventata main sponsor della SS Lazio a fine 2021, con il logo di Binance apparso sulle magliette del club calcistico, un accordo da circa 30 milioni di euro con una durata di due anni più un’opzione per il prolungamento fino al 2024.

Cosa sono esattamente gli NFT e come funzionano 

Oggi gli NFT stanno spopolando, proponendosi come una delle tecnologie più disruptive degli ultimi anni. Si tratta di una sigla che sta per non fungible token, ovvero token non fungibili, dei certificati informatici di proprietà che garantiscono il diritto del titolare su un’opera digitale. Quest’ultima è un token che può essere o meno legato a un bene fisico, come la rappresentazione digitale di una scultura, oppure essere legata a un bene informatico come un video o una foto.

Il diritto acquisito viene assicurato da uno smart contract, un contratto informatico validato attraverso una rete blockchain, un sistema inviolabile che garantisce la massima sicurezza e autenticità del contratto. Con il successo delle criptovalute nel 2020 gli NFT sono diventati oggi piuttosto popolari, diffondendosi in molti settori come la crypto art, il collezionismo 4.0 e lo sport, dove i token non fungibili stanno trovando numerosi utilizzi e applicazioni.

Per acquistare un NFT bisogna rivolgersi a una piattaforma specializzata e usare una rete blockchain, ad esempio utilizzando la tecnologia di Ethereum oppure quella di Binance Smart Chain. Dopo che la rete ha realizzato la procedura la titolarità del token non fungibile è determinata e non può essere falsificata, poiché l’operazione viene salvata all’interno di una blockchain, quindi non può essere manomessa e nessun altro può dichiarare di vantare lo stesso diritto di proprietà.

L’NFT contiene al suo interno le informazioni essenziali e i riferimenti per il file dove è stata salvata la proprietà digitale, mentre l’intermediario conserva altri dati importanti relativi alle condizioni contrattuali e ai dettagli della compravendita, rendendo fondamentale rivolgersi soltanto a piattaforme sicure e specializzate. Questo settore si sta espandendo rapidamente, specialmente nell’ambito dello sport, dove sempre più tifosi e appassionati stanno acquistando fan token attraverso le tecnologie criptovalutarie.

Cosa è possibile fare con i fan token

Una particolare tipologia di NFT sono i fan token, ovvero i token legati al mondo dello sport che assicurano ai possessori una serie di benefici. Questi token sono creati da società specializzate come Binance per conto delle società o delle lege sportive, come i club calcistici della Serie A italiana oppure la Lega NBA di basket americano. I titolari li mettono poi in vendita per i tifosi, i quali acquistandoli possono beneficiare di alcuni vantaggi esclusivi.

In genere, i fan token possono consentire di essere invitati ad eventi riservati, ricevere omaggi unici non disponibili sul mercato, oppure ottenere degli sconti per comprare i biglietti per le partite. In alcune circostanze le società sportive possono aprire le prevendite solo per i possessori di fan token, oppure permette ai titolari dei token sportivi di concorrere a premi speciali e concorsi accessibili solo per chi detiene dei fan token.

Oggi tutte le principali società sportive utilizzano questa tecnologia, realizzando attività che migliorano la fidelizzazione dei tifosi, rafforzano l’attaccamento alla propria squadra preferita e offrono anche delle opportunità importanti di business. Una delle piattaforme principali per i fan token è Socios.com di Chiliz, tuttavia anche Binance e altri competitors stanno investendo molto in questo mercato, un comparto con ottime prospettive di sviluppo sulla scia del successo delle criptovalute e delle tecnologie blockchain.

Ti è piaciuto questo articolo? Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici.

Azienda, professionista o artigiano? Racconta i tuoi prodotti o servizi sul Magazine, scopri qui come fare

Commenti






Chiudi
Chiudi