Mascherine super fashion: stile e sicurezza a braccetto - Moda mare al servizio dell’emergenza COVID-19

Segui Zonalocale MAGAZINE su Facebook

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Magazine   Moda 13/06/2020

Mascherine super fashion: stile e sicurezza a braccetto

Moda mare al servizio dell’emergenza COVID-19

Mascherine Miss BikiniLe mascherine riutilizzabili diventano fashion: da dispositivi di protezione individuale a pretesto per dare sfogo alla creatività e all’eleganza di un brand capace di valorizzare - con i suoi costumi mare - la fisicità e la femminilità di ogni donna. Lefashion-addictednon potranno fare a meno della versione targata Miss Bikini: le mascherine colorate possono diventare un accessorio di moda così come occhiali e cappellini, cinture e borse.

 Pattern floreali e geometrici - caldi e perfettamente abbinabili a un look da spiaggia - sono ideali per mettere in risalto un outfit monocolorche necessita di un tocco di originalità in più. Attenzione però: le mascherine lavabili in vendita sul sito del famoso brand, non sono dispositivi certificati né sicuri sotto il profilo medico. Il consiglio degli esperti concerne il loro impiego al di sopra delle mascherine chirurgiche comunemente acquistabili in farmacia o in alternativa con gli appositi filtri da inserire nella tasca interna.

 Miss bikini: la moda mare al servizio dell’emergenza COVID-19

Miss Bikini ha scelto di mettersi al servizio delle donne alla ricerca di un tocco di sicurezza glamour e dallevibestipicamente estive. Le mascherine lavabili e riutilizzabili, inoltre, rappresentano un valido sostituto al massiccio impiego di prodotti usa e getta che rischia inevitabilmente di danneggiare l’ecosistema che ci circonda. L’alternativa? Un prodotto in tessuto fresco e traspirante, ideale per affrontare le giornate più calde della stagione con un dispositivo coprente che sia fantasioso e allegro. Miss Bikini ha saputo creare un mix sapientemente bilanciato tra sicurezza, sostegno alla cittadinanza, eleganza e l'immancabile piacevolezza estetica dei pattern che da anni vengono scelti sui litorali italiani (e non solo) da tantissime donne di tutte le età. Le mascherine con stampa sono tutto ciò di cui si può aver bisogno per affrontare il futuro con la consapevolezza che - anche il mondo della moda - è pronto a tendere una mano ai suoi fedelissimi appassionati. Un messaggio chiaro e speranzoso: quest'anno, è possibile andare in vacanza senza lasciare a casa la propria sicurezza (e quella delle persone che ci circondano)!

Miss Bikini: le mascherine in tessuto lavabile da usare e (riusare)

Miss Bikini sembra aver lanciato un vero e proprio trend: mascherine da donna pronte per essere indossate, lavate, riutilizzate ma soprattutto collezionate! Inutile rischiare di non riuscire ad abbinare - fin nei minimi dettagli - un look da spiaggia o da sera, elegante o comfy per un gustoso aperitivo tra amici in tutta sicurezza. L'emergenza COVID-19 può (e deve) essere superata con un tocco di colore e di allegria in più. La linea delle mascherine protettive Miss Bikini può contare su una vestibilità comoda e regolabile mediante gli appositi sostegni elastici. Inoltre, essa viene spedita in conformità alle normative vigenti in materia di igiene e protezione individuale (proprio per questo motivo, l'azienda ha scelto di non accettare resi e/o rimborsi). Una comoda custodia - in tinta con il prodotto da te selezionato - conterrà la mascherina di stoffa decorata e tre filtri omaggio da inserire nell'apposita tasca.

Miss Bikini: perché scegliere mascherine eleganti per ogni occasione?

Se lo stile è donna, quest'anno lo è ancora di più! Le mascherine più belle della stagione sono pensate per convincere anche i più scettici: la necessità di cooperare allo scopo di metter fine alla grave emergenza sanitaria attualmente in atto, implica un impegno responsabile e consapevole da parte dei cittadini. Non c'è più scusa che regga: il mondo della moda ha rapidamente compreso quanto sia importante trasmettere un messaggio di positività e di innovazione. Proprio per questo motivo, un numero consistente di realtà aziendali fashionhanno scelto di impegnarsi allo scopo di convertire le proprie filiere produttive a sostegno di medici e infermieri, impiegati in prima linea contro la lotta al COVID-19. A noi, non resta che colorare le strade delle nostre metropoli con dispositivi sicuri e consapevoli, magari da abbinare a un costume mare firmato Miss Bikini.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Ti è piaciuto questo articolo? Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici.

Azienda, professionista o artigiano? Racconta i tuoi prodotti o servizi sul Magazine, scopri qui come fare

Commenti






Chiudi
Chiudi