Il pallone più costoso del mondo - Curiosità dal mondo dello sport

Segui Zonalocale MAGAZINE su Facebook

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Magazine   Magazine - Sport 15/04/2020

Il pallone più costoso del mondo

Curiosità dal mondo dello sport

(foto Fox)Sport come il calcio o il basket sono amati da tutti perché facilmente praticabili, senza bisogno di attrezzature costose e speciali. Se è vero infatti che gli impianti sportivi di ultima generazione hanno costi a 9 cifre, si può tranquillamente improvvisare un campo da calcio o da basket veramente in pochi secondi; l'unico strumento essenziale per sport del genere è il pallone. 

Solitamente il costo di un buon pallone si aggira sulla trentina di Euro, fino ad arrivare ad un massimo di 210 Dollari per il pallone ufficiale che viene utilizzato da ogni giocatore dell'NBA. Tuttavia alcune aziende hanno creato palloni unici, vere e proprie opere d'arte indirizzate a collezionisti milionari amanti dello sport. Ma qual è il pallone più caro al mondo? 

Pallone da basket creato da Hermes

La nota azienda di alta moda francese ha voluto realizzare due unici palloni da basket da esporre in occasione dell'apertura della boutique di Beverly Hills, a Los Angeles. Per omaggiare le due squadre della metropoli americana (Lakers e Clippers), Hermes ha creato uno speciale pallone realizzato completamente a mano in vendita alla "modica" cifra di 12.900 Dollari. 

I portavoce dell'azienda hanno rassicurato gli eventuali acquirenti: seppure sia assolutamente esclusivo (ne esistono soltanto due esemplari in tutto il mondo) il pallone non è soltanto un'opera d'arte statica. Le peculiarità dell'oggetto sono del tutto simili a quelle dei palloni ufficiali dell'NBA, compresa la capacità di rimbalzo e la giocabilità. 

Il colore scelto da Hermes per questa opera è stato il blu, che ha molteplici collegamenti con la città di Los Angeles: blu è l'Oceano Pacifico che bagna le famose spiagge della megalopoli americana, blu è il colore del cielo che si staglia sopra lo Skyline unico e blu sono le piscine di lusso presenti nelle ville milionarie dell'esclusiva collina di Beverly Hills. 

Sebbene il pallone di Hermes sia, come abbiamo detto, del tutto funzionale al gioco del basket, di sicuro chi potrà permettersi un simile acquisto, preferirà metterlo in bella mostra, magari dentro una teca ben illuminata, dando enorme risalto a quella che, sotto molti punti di vista, è un'opera d'arte a tutti gli effetti. 

I palloni Vuitton e Chanel

Anche altri due brand storici dell'alta moda francese, Louis Vuitton e Chanel, hanno messo sul mercato alcuni palloni esclusivi in edizione limitata. Interamente realizzati a mano e con il logo caratteristico dell'azienda in bella mostra, le case di moda transalpine hanno creato una linea palloni adatti agli sport più amati nel mondo, come il calcio, il volley ed il basket. 

Il prezzo si aggira attorno ai 2000 Euro e chi acquista tali palloni può contare anche su una sacca esclusiva ed una cinghia, anch'essa di pelle, per portarli in giro con stile. Sebbene le cifre siano molto più abbordabili rispetto ai palloni da basket di Hermes, anche quelli creati da Vuitton e Chanel sono dedicati soltanto a pochi facoltosi feticisti degli oggetti sportivi unici. 

Se siete amanti dello sport e volete distinguervi dagli altri, potrebbe essere un acquisto da sfoggiare non solo sui campi, ma anche su un piedistallo ben illuminato al centro della casa!

Ti è piaciuto questo articolo? Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici.

Azienda, professionista o artigiano? Racconta i tuoi prodotti o servizi sul Magazine, scopri qui come fare

Commenti






Chiudi
Chiudi