È il momento di comprare casa: come la scelgo? - Tutti gli elementi da valutare per fare la scelta giusta

Segui Zonalocale MAGAZINE su Facebook

È il momento di comprare casa: come la scelgo?

Tutti gli elementi da valutare per fare la scelta giusta

La cosa più importante da fare nel cambiare casa è… non sbagliare la scelta della casa!

Spesso, chi deve acquistare, si trova impreparato alla scelta e non sa come orientarsi per fare quella giusta. Bisognerà innanzitutto esaminare lo stile di vita di chi deve comprare casa e capire quali siano le desiderate caratteristiche estetiche e funzionali. Da qui si passa a valutare metratura, tipologia e zona che, inevitabilmente, contribuiscono alla definizione del prezzo.

Considerato l’impegno economico che si assume nell’acquisto di una casa, bisognerà avere lungimiranza nelle scelte.

La zona
È meglio il centro storico, una zona centrale o una zona residenziale periferica?
Chi sceglie le zone centrali sicuramente avrà più servizi a portata di mano, userà meno l’auto e potrà godere di maggiori comodità.
D’altro canto, chi valuta soluzioni più lontane dal centro cittadino godrà di maggiore tranquillità, spazi esterni fruibili e magari un’ampia area verde a disposizione.

Metratura
Andrà valutato innanzitutto il numero dei componenti attuali e futuri del nucleo familiare e le loro esigenze. Oltre ai metri quadri e al numero di stanze sono da tenere in considerazione gli spazi accessori dell’immobile come garage, soffitta, cantina o ripostigli.

Tipologia
Qui arrivano le grandi domande: condominio o casa indipendente?
Una risposta valida per tutti non c’è, bisogna scegliere - sicuramente tenendo conto di tutti gli altri fattori di valutazione - ciò che più si adatta al proprio stile di vita. Quasi tutti sognano una soluzione indipendente, ma l’indipendenza ha un costo che bisogna essere in grado di sostenere.

E ancora: casa nuova o casa vecchia da ristrutturare?
Sul nuovo ci sono tutte le garanzie di costruzione delle tecnologie moderne, del design, dei materiali. Ma anche con il vecchio si fanno buoni affari perchè notevolmente si risparmia sul prezzo ma, con il vantaggio degli incentivi sulla ristrutturazione e l’efficientamento energetico, si riuscirà ad ammodernare la casa senza svenarsi e soprattutto secondo i propri gusti.

Il prezzo
Spesso non si riesce ad avere la consapevolezza che, con un limitato budget a disposizione, a qualcosa si deve pur rinunciare. La “casa dei sogni” difficilmente si troverà ma, senza dubbio, ci si può andare molto vicini. Nella scelta della casa bisognerà quindi avere aspettative realistiche partendo da una consapevolezza: questo è il momento buono per acquistare. Sia per i prezzi convenienti che per i mutui a tassi vantaggiosi concessi dalle banche.

L’aiuto di un professionista
Con tutti questi aspetti da valutare bisogna fare grande attenzione. Ed ecco che si rivela prezioso il ruolo dei professionisti del settore immobiliare che supportano, grazie alla loro conoscenza del settore, l’acquirente e il venditore evitando poi brutte sorprese. Il professionista fa valutare l’investimento monetario che si sta facendo - e non si tratta di cosa da poco - guardando già al futuro e tenendo conto di aspetti tecnici e commerciali, con un approccio molto più freddo e razionale.

In questo “percorso a ostacoli” i professionisti di Agenzia 101 mettono a disposizione la loro lunga esperienza e conoscenza del settore per farvi fare… la scelta giusta!

Ti è piaciuto questo articolo? Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici.

Azienda, professionista o artigiano? Racconta i tuoi prodotti o servizi sul Magazine, scopri qui come fare

Commenti






Chiudi
Chiudi