Segui Zonalocale MAGAZINE su Facebook

Capire di più gli investimenti

Minicorso in 6 puntate sugli strumenti finanziari - Seconda puntata - Le azioni

 

 

 

 

Puntata 2 – LE AZIONI.


Dopo aver visto cosa significa investire e cosa sono gli strumenti finanziari nell’articolo che potete trovare a questo link, seguito da quello sulle obbligazioni a questo link , continuiamo con LE AZIONI la carrellata degli oggetti che possiamo acquistare sul mercato.


Comprare un’azione significa acquistare un pezzetto di una società.
In che senso un pezzetto? Un capannone? Un macchinario? Una porta dell’ufficio?
NO. Le società sono organizzazioni di persone che cooperano per generare profitto.
Ogni società esistente offre prodotti o servizi e si può acquistare creandola da zero, oppure comprandola già avviata. Alcune di esse si possono acquistare a pezzetti, a fette.
Faccio un esempio:
Jeff ha la passione per la tecnologia, già da bambino faceva esperimenti. Una volta installò un allarme elettrico per tenere lontani i fratelli più piccoli dalla sua stanza. Da ragazzo lavorava con il computer dal garage di casa riuscendo ad ottenere grande successo con le sue invenzioni. Nel tempo creò una società di servizi che crebbe talmente grande e potente da diventare una S.p.A.


La S.p.A è una società per AZIONI: significa che è un tipo di società in cui la proprietà è divisa in pezzetti. Tutti quelli che posseggono pezzetti ne sono proprietari, nella misura proprio di quelle fette.
Questi pezzetti, le azioni, sono trasferibili, cioè vendibili e comprabili. Chiunque può farlo, ne compra quante ne vuole.
Più uno ne ha, più lui conta nelle decisioni dell’azienda.
Certo Jeff dell’azienda che ha creato forse ne ha più di tutti, ci tiene. L’azienda è Amazon, la conosciamo, consegna i pacchi.
Se compro un pezzetto di società partecipo ai profitti che questa ottiene ma partecipo anche al rischio che corre, rischio che le cose per lei vadano male.


I profitti o le perdite che posso rilevare nel detenere azioni sono commisurati alla porzione di quelle che ho in possesso.
Se ho 10 azioni da 100 euro ognuna, il valore complessivo è di 1.000 euro.
Se il titolo guadagna il 10%, il valore salirà a 1.100 euro, invece se li perde, il titolo scenderà a 900 euro.
Il valore delle azioni, cioè il risultato dei guadagni e delle perdite è dato dall’esito delle negoziazioni nel mercato, cioè dal frutto delle vendite e degli acquisti che gli individui operano.
Se un’azienda consegue un buon profitto, gli investitori comprano le sue azioni sia perché vogliono partecipare alla fetta che verrà data loro di utili (dividendi), sia perché in questo caso il prezzo del titolo tendenzialmente prospetta ulteriore salita di valore.
Se invece l’azienda non consegue profitto soddisfacente oppure se prospetta deficit, allora gli investitori vendono le azioni che hanno, in prospettiva di non ricavare utili e anche perché in questo caso il prezzo del titolo tendenzialmente prospetta discesa.
Questo saliscendi nelle azioni è abbastanza solito e frenetico, quindi chi le compra è consapevole di questa danza movimentata.
D’altro canto, le società, ma in generale le attività imprenditoriali nascono con la prospettiva di crescere, pertanto ciò che ci si attende è proprio quello.


Questa probabile crescita solitamente non avviene dall’oggi al domani ma occorre un lungo periodo.
Questo è il motivo per cui si raccomanda a chi compra azioni di preventivare un tempo d’investimento lungo, tipo dieci anni e più.
Nel comprare azioni, è come se partecipassi all’attività imprenditoriale della società, in misura precisa e pari al valore del capitale che ho investito, prospettando nel lungo periodo un rendimento soddisfacente ma assumendo il rischio di perdite anche significative di capitale.


Ossequi.

Carmela Minelli, consulente finanziario


https://alfabeto.fideuram.it/alfabeto-vetrina/webapp/vetrinapb-v1/web/carmela.minelli


https://www.facebook.com/carmelaminelliprivatebanker/

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Ti è piaciuto questo articolo? Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici.

Azienda, professionista o artigiano? Racconta i tuoi prodotti o servizi sul Magazine, scopri qui come fare

Commenti






Chiudi
Chiudi