Vasto   Sport 11/05

Vastese, rimonta di importanza capitale in casa del Trastevere e zona play-off riagguantata

In attesa di Tolentino-Sambenedettese, i biancorossi tornano al 5° posto

Vastese CalcioVASTO - Come solo le grandi squadre sanno fare, la Vastese a Roma rimonta nel giro di sei minuti il Trastevere portandosi a casa una vittoria di importanza capitale in ottica play-off.

Dopo un primo tempo in cui è mancato lo spunto decisivo negli ultimi metri, i biancorossi si sono ritrovati sotto a inizio ripresa. È qui che gli aragonesi hanno mostrato lo spirito giusto reagendo immediatamente allo svantaggio. Con estremo cinismo, che è mancato in altre occasioni, dopo l'ora di gioco la squadra biancorossa ha ribaltato il match con Ficara, bravo a ribadire in rete il tiro dal dischetto inizialmente respinto, e Di Filippo.

Il risultato di una prestazione solida e concreta, gli adriatici hanno tutt'altro che sfigurato al cospetto della 2ª in classifica, messa in difficoltà dal buon giro palla dei ragazzi di D'Adderio.

Questa vittoria prestigiosa permette alla Vastese di tornare al 5° posto grazie agli scontri diretti a favore con il Pineto, che condivide gli stessi punti dei biancorossi, in attesa del risultato della gara iniziata qualche minuto fa tra Tolentino e Sambenedettese.

 

CRONACA

D'Adderio cambia ancora l'undici iniziale, stavolta è Di Filippo a prendere il posto dell'infortunato Agnello in mezzo al campo, Allegra fa coppia in difesa con Altobelli. A centrocampo ritorna Sansone, mentre l'attacco è affidato a Ficara e Alonzi, il tecnico biancorosso lascia inizialmente in panchina sia Alessandro che Stivaletta.

La Vastese parte a trazione anteriore, prova a chiudere la squadra di casa nella propria metà campo e al 5º Ficara, direttamente da calcio di punizione, manda di poco a lato. 

Alza il baricentro la formazione romana, Di Rienzo al quarto d'ora è costretto a smanaggiare un tentativo avversario mandando in angolo. Quando i minuti di gioco sono 20 per Capitan Di Filippo si presenta l'occasione per il tiro dal limite d'area, la sua conclusione però non è perfetta ed è facile preda dell'estremo difensore di casa. 

La partita del "Trastevere Stadium" è equilibrata e non offre nitide occasioni da rete, le due squadre provano a costruire azioni offensive non trovando al momento lo spunto che potrebbe fare la differenza.

I biancorossi si rendono pericolosi alla mezz'ora, Ficara serve Alonzi, che da posizione leggermente defilata, a due passi dalla porta, va al tiro trovando la pronta respinta di Semprini. Nei minuti a seguire non cambia il canovaccio del match, sono poche le emozioni e dopo un minuto di recupero termina la prima frazione.

La Vastese non dispiace nei primi 45 minuti, prova ad allargare la difesa di casa orientando il gioco sulle fasce - Lenoci sulla destra viene servito molte volte nel primo tempo - ma manca la giocata decisiva negli ultimi metri. Buona la prova di Ficara, sempre molto intraprendente.

Il secondo tempo si apre con una brutta notizia per la squadra di D'Adderio, Alonzi accusa un problema fisico e lascia il campo, al suo posto entra bomber Alessandro. Piove sul bagnato in casa Vastese, i biancorossi al 6º passano anche in svantaggio, Crescenzo raccoglie un cross dalla destra e batte Di Rienzo. 

Gli aragonesi non ci stanno e reagiscono immediatamente, la traversa però impedisce a Altobelli di trovare dopo pochi secondi il gol del pari. La squadra adriatica è comunque viva e prova ad alzare i ritmi per rimettere i conti in parità. La reazione porta i suoi frutti, trattenuta di Lo Porto su Lenoci e calcio di rigore per la Vastese al 62º; sul dischetto va Ficara, il cui tiro viene inizialmente ribattuto da Semprini, il pallone però rimane lì e l'attaccante aragonese è lesto a infilare in rete.

Passano 6 minuti e la Vastese ribalta tutto; Alessandro dai 15 metri va alla conclusione, Semprini respinge, Di Filippo è abile a farsi trovare nel posto giusto al momento giusto e da pochi metri appoggia in rete mandando i suoi in vantaggio. È ancora il capitano biancorosso a mettere i brividi alla difesa del Trastevere, prova la girata in mezzo all'area, ma la palla finisce alta sopra la traversa. 

I biancorossi ora sono chiamati a contenere gli attacchi dei padroni dei casa, Di Rienzo poco dopo la mezz'ora della ripresa risponde presente su un colpo di testa in mischia di Chinappi. D'Adderio sa che è una fase delicata, prova a spezzare il ritmo di gioco con dei cambi che vanno a rinforzare la retroguardia, entrano nell'ordine Pierpaoli, Tancredi e Marianelli nel giro di pochi minuti.

Nei minuti finali il Trastevere rimane anche in 10, doppia ammonizione per Lo Porto. La squadra biancorossa riesce a tenere negli istanti conclusivi della gara rischiando poco o nulla portandosi a casa tre punti preziosissimi: finisce 1-2 a Roma!

 

IL TABELLINO

Trastevere (4-3-3): Semprini; Tarantino (71' Lapenna), Giordani, Lo Porto; Ilari, Crescenzo, Sannipoli (74' Chinappi), Proia (55' Macrì) Laurenzi; Fioretti (74' Santili), Corsetti. Panchina: D'Alessandro, Cesari, Calderoni, Cats, Madeddu. All. Mazza

Vastese (4-4-2): Di Rienzo; Ceccacci, Allegra, Altobelli, Diallo; Lenoci (87' Marianelli), Monza (81' Pierpaoli), Di Filippo; Sansone (84' Tancredi); Ficara (71' Stivaletta); Alonzi (48' Alessandro). Panchina: Di Feo, Corticchia, Petrucci, Pastore. All. D’Adderio

Arbitro: Santarossa di Pordenone

Marcatori: 51' Crescenzo (T); 62' Ficara (V); 68' Di Filippo (V)

Ammoniti: Ceccacci (V)

Espulsi: Lo Porto (T) per somma di ammonizioni

 

32ª GIORNATA SERIE D

Atletico Terme Fiuggi 0-3 Alma Juventus Fano

Recatanese 2-3 Castelfidardo

Porto d'Ascoli 1-1 Castelnuovo Vomano

Pineto 1-1 Chieti

Aurora Alto Casertano 1-2 Matese

Trastevere 1-2 Vastese

Montegiorgio 2-1 Notaresco

Nereto 1-3 Vastogirardi

Tolentino - Sambenedettese (oggi alle ore 18:00)

 

CLASSIFICA 

Recanatese 67

Trastevere 57

Tolentino 55 (una gara in meno)

Atletico Terme Fiuggi 50

Vastese 49

Pineto 49

Sambenedettese 48 (una gara in meno)

Porto d'Ascoli 48

Chieti 47

Matese 45

Alma Juventus Fano 44

Vastogirardi 44

Montegiorgio 43

Castelnuovo 43

Notaresco 43

Castelfidardo 37

Nereto 12

Aurora Alto Casertano 7

di Giuseppe Di Cianno (giuseppe.dicianno@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi