Casalbordino, la Guardia costiera incontra i balneatori in vista dell’estate

Sostegno all’amministrazione e ai concessionari per risolvere eventuali criticità

CASALBORDINO - La Guardia Costiera di Vasto ha incontrato oggi, presso la Sala consiliare comunale, i balneatori di Casalbordino in vista dell’imminente stagione estiva.
Il Comandante dell’Ufficio Circondariale marittimo di Vasto, Tenente di Vascello Stefano Varone, dopo un cordiale colloquio con il Sindaco, Filippo Marinucci, ha avuto modo di incontrare i referenti dei diversi stabilimenti ed esporre i contenuti della nuova ordinanza di Sicurezza balneare e chiarire eventuali dubbi.
La Guardia Costiera ha rimarcato la necessità di intervenire preventivamente al fine di risolvere eventuali criticità che possano inficiare la sicurezza dei bagnati, in modo da arrivare preparati all’inizio della stagione estiva. Il Comandante, in tal senso, in un’ottica di piena collaborazione, ha assicurato il sostegno della Guardia Costiera all’Amministrazione Comunale ed ai concessionari. Presenti alla riunione anche l’Assessore al turismo e attività economiche Paola Basile e l’Assessore al demanio Umberto D’Agostino.
L’incontro fa parte di una serie di appuntamenti programmati, prima della stagione balneare, con i referenti dei diversi comuni del Circondario marittimo, che si ricorda ricomprendere San Salvo, Vasto, Casalbordino e Torino di Sangro, al fine di assicurare una serena fruibilità dei litorali e garantire sicurezza agli utenti del mare.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi