CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 04/05

Futsal U15 regionale, Vasto e Vigor Lanciano chiamate alla rimonta nella semifinale play-off

Nelle gare di andata sono state battute rispettivamente da River Chieti e Celano

Futsal Vasto e Vigor LancianoVASTO - Futsal Vasto e Vigor Lanciano sono entrambe chiamate alla rimonta nella gara di ritorno della semifinale play-off valide per il titolo regionale Under 15.

I biancorossi nella partita di andata, giocata al Nuovo Polo San Gabriele di Vasto, hanno incassato una pesante sconfitta, un netto 6-1 dal River Chieti '65, la favorita alla vittoria finale considerato che nella regular season ha dominato il proprio girone con 8 vittorie su 8 e ben 99 gol segnati, 12 di media a partita. Recuperare le 5 reti di svantaggio sarà un arduo compito per la squadra vastese, che domenica alle ore 11:00 all'ADSU EuroCalcetto di Chieti proverà a buttare il cuore oltre l'ostacolo.

Solo un gol dovrà, invece, rimontare la Vigor Lanciano, che a Celano ha maturato una sconfitta un po' inaspettata alla luce dello score della regular season, 9 vittorie su 10 partite giocate. Probabilmente i frentani hanno un po' pagato lo scotto del k.o. arrivato in finale di Coppa Abruzzo (7-5 contro il Valle Peligna) della settimana prima. Protagonisti di quella gara sono stati Mattia Annibale e Marco Urbisci, che anche in quest'occasione si sono presi la squadra sulle spalle. Il primo, infatti, ha realizzato una doppietta, l'altro addiriturra una tripletta; a segno anche Mattia Paone. Il 7-6 lascia i giochi ancora aperti in vista del ritorno, in programma domenica alle ore 10:30 al Palasport di Fossacesia.

 

SEMIFINALI D'ANDATA

Futsal Celano C5 U15 7-6 Vigor Lanciano C5 U15

Futsal Vasto C5 U15 1-6 River Chieti '65 C5 U15

 

SEMIFINALI DI RITORNO

Vigor Lanciano C5 U15-Futsal Celano C5 U15 (domenica 8 maggio, ore 10:30)

River Chieti '65 C5 U15-Futsal Vasto C5 U15 (domenica 8 maggio, ore 11:00)

di Giuseppe Di Cianno (giuseppe.dicianno@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi