CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 02/05

Vasto, l’autrice Elsa Flacco presenta il suo romanzo storico "Italico" ai ragazzi dell’ITSET Palizzi

L’appuntamento il 6 maggio, dalle ore 11:00, presso l’aula magna "Maurizio Natale"

Elsa FlaccoVASTO - Se la storia fosse stata insegnata sotto forma di racconti, non sarebbe stata mai dimenticata. (R. Kipling) Dopo una lunga serie di successi e presentazioni nel centro Italia il 6 maggio, dalle ore 11:00, presso l'aula magna "Maurizio Natale", l'autrice Elsa Flacco presenterà agli alunni dell'ITSET Palizzi di Vasto il suo romanzo storico Italico edito da Chiareedizioni, pubblicato nell’agosto 2021.

Un libro dalla trama avvincente in cui la ricerca storica si coniuga, in un ritmo scorrevole e piacevole, al diletto fascinatorio della narrazione. Ambientato nella Roma del I sec. a.C. ha come protagonisti Gaio Asinio Pollione, oratore, condottiero e storico, e Cecilia Metella Celere, figlia della celebre Clodia cantata da Catullo con lo pseudonimo di Lesbia. Il romanzo attraversa i decenni tormentati della crisi della repubblica e della guerra civile tra Cesare e Pompeo, visti attraverso la duplice prospettiva di Asinio e Cecilia, che si alterna nelle tre parti in cui si articola il romanzo.

“Amori, battaglie, intrighi e tradimenti danno vita a una grande avventura pervasa da un senso di ribellione contro le ingiustizie della storia." (cit.) Il romanzo si presta particolarmente a essere utilizzato come lettura per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado per una discussione feconda e interattiva sui variegati contenuti, sulla struttura e i diversi livelli di lettura, anche per i significativi spunti di riflessione sulla condizione femminile nella Roma del I secolo a. C. e i confronti con la nostra società.

La locandina dell'evento

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi