San Salvo   Politica 28/04

San Salvo, "Territorialità, esperienza e partecipazione al centro del nostro operato"

Azione politica, Marcello e Raspa: "Abbiamo deciso di rimetterci in discussione"

Tonino Marcello e Fabio RaspaSAN SALVO - "Abbiamo fatto una scelta ben precisa, in maggioranza non c'erano più le condizioni politiche e amministrative per poter andare avanti. Come già spiegato nella nostra lettera di dimissioni in maniera trasparente, abbiamo deciso di rimetterci in discussione, visto che all'interno della maggioranza non abbiamo riscontrato quella chiarezza e quella condivisione nei processi decisionali necessarie per poter amministrare la città. Abbiamo constatato come le decisioni amministrative fossero nelle mani di pochi. Noi, invece, abbiamo scelto la politica della condivisione, della trasparenza e della partecipazione. San Salvo ha bisogno di un'attenta attività di programmazione e di un'equa distribuzione dei compiti, elementi strategici che l'attuale maggioranza ha dimenticato. Esperienza, territorialità e partecipazione del cittadino saranno al centro del nostro operato." Sono queste le parole di Tonino Marcello e Fabio Raspa riportate in un comunicato stampa e rilasciate a margine dell'intervista rilasciata ad Orazio Di Stefano nell'ambito della rubrica "Un caffè con Ods".

"Se stare in un gruppo significa dire mezze verità o essere ipocriti, questo modo di amministrare il paese non ci riguarda, tutti devono essere protagonisti delle scelte strategiche per la città e andare nella stessa direzione. Quest'egemonia che oggi c'è su San Salvo - proseguono - va fermata, per questo abbiamo deciso di aderire ad un progetto politico nuovo. Una delle criticità rilevate è stata la mancata programmazione sul personale, perché San Salvo ha carenza di organico, soprattutto nelle attività di manutenzione e nel corpo della polizia locale. San Salvo è una città e come tale merita opere strategiche alla sua altezza. Ad esempio, vi è la necessità di un palazzetto dello sport, ci sono giovani talenti sul territorio da valorizzare, per questo la città ha bisogno di strutture che possano ospitare eventi di rilievo. Come Azione Politica daremo il massimo della nostra conoscenza e della nostra esperienza - concludono Marcello e Raspa - affinché la città di San Salvo continui a crescere. "

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi