Scopri di più CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 26/04

Vasto, comunità ucraina ospite nel Bosco di Don Venanzio

Per regalare loro serenità in occasione della Pasqua ortodossa

VASTO - In occasione della Pasqua ortodossa è stata ospite presso la riserva regionale Bosco di Don Venanzio una comunità ucraina. Un momento di comunione fraterna che ha contribuito a regalare ai presenti un pò di serenità e tranquillità alle famiglie costrette a separarsi per sfuggire dal dramma del conflitto in corso.

Una domenica di speranza, attraverso un raduno conviviale, grazie all'ospitalità dell'Amministrazione comunale di Pollutri, della cooperativa Greenwilli e Legambiente che hanno messo a disposizione il parco attrezzato della riserva regionale in un clima di grande gioia e fratellanza, con musica e giochi per i più piccoli.

"La Riserva – commentano i gestori - è luogo di tutela e di pace, di riconciliazione con la natura e la vita che la guerra non deve spezzare. Abbiamo voluto contribuire a dare ospitalità alle famiglie ucraine in un giorno importante e sensibilizzare la nostra comunità ad essere vicino a loro e a tutti quelli fuggono dal conflitto in corso. Non solo un segno di rispetto ma anche un momento che vuole favorire l'integrazione e l'amicizia tra le nostre comunità."

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi