CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 25/04

Vasto, il Coro delle nonne piange la scomparsa di Maria Sorgente e Antonietta del Bonifro

Angela Poli Molino: "Un altro pezzo del nostro cuore è andato in frantumi"

L'associazione (Magalli al centro)VASTO - La famiglia dell’Associazione Amici degli Anziani e del Coro delle Nonne piange la scomparsa di due amiche. "Maria Sorgente e Antonietta del Bonifro ci hanno lasciate", dice una Angela Poli Molino, presidente dell’Associazione, profondamente addolorata.
"I ricordi delle cose che abbiamo condiviso con loro, e con tutte le persone che ora non ci sono più a cominciare dalla maestra Emilia D’Adamo e dal fisarmonicista Giuseppe Della Penna, spaziano nel tempo – aggiunge la Poli - Impossibile dimenticare le loro voci e le loro capacità canore. Maria quando interpretava come voce solista la celebre Mare maje era capace di emozionare chiunque, tant’è che una volta fece commuovere anche l’allora Vescovo di Chieti-Vasto, oggi Cardinale, Edoardo Menichelli".

"Oggi siamo tristi, un altro pezzo del nostro cuore è andato in frantumi e non ci restano che i ricordi dei momenti che abbiamo passato insieme anche in giro per l’Italia, dei sorrisi, dei canti, delle tante cose che abbiamo realizzato e condiviso, del bene che ci ha legato. A Maria e Antonietta va il nostro pensiero e la nostra gratitudine per tutto quello che hanno saputo donare alla nostra vita. Alle loro famiglie la nostra vicinanza affettuosa".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi