CHIUDI [X]
 
San Salvo   Cronaca 22/04

San Salvo: marijuana in casa, denunciato un 23enne

In seguito a una perquisizione domiciliare effettuata dai Carabinieri

SAN SALVO - I militari della Stazione Carabinieri di San Salvo, unitamente a quelli del Nucleo Cinofili di Chieti, hanno dato esecuzione ad un decreto di perquisizione locale emesso dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Vasto, Dott. Vincenzo Chirico su richiesta dei militari, a carico di un 24enne sansalvese che in passato era stato sospettato di detenere sostanza stupefacente destinata a terze persone.
La perquisizione, eseguita con il supporto dei Carabinieri del Nucleo Cinofili di Chieti, ha consentito di rinvenire 120 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, custodita in alcuni barattoli di vetro e bustine in cellophane, 6 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish e un bilancino di precisione.
La quantità e la differente tipologia della sostanza stupefacente rinvenuta e sequestrata, induce a ritenere, anche a riscontro delle precedenti informazioni acquisite, che fosse destinata allo spaccio. Verrà inviata al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del
Comando Provinciale Carabinieri di Chieti per stabilirne la percentuale del principio attivo e la capacità drogante.
Il 24enne è stato pertanto deferito alla locale Procura della Repubblica per violazione dell’art. 73 del DPR 309/1990 (Testo Unico sulle Sostanze Stupefacenti), per detenzione ai fini di spaccio.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       
       

      Chiudi
      Chiudi