CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 19/04

Vasto. Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lega: «Manifesti del centrosinistra messaggio fuorviante»

«Ritratto il "Viadotto Italia" della Salerno–Reggio Calabria, si crea allarmismo»

VASTO - I coordinamenti cittadini di Vasto di Fratelli d'Italia, Forza Italia e Lega, in un comunicato congiunto, intervengono in merito ai manifesti pubblicati dai partiti che compongono la maggioranza del sindaco Menna: «La grave mistificazione, messa in scena dal sindaco Menna e della sua maggioranza con la campagna di "disinformazione" sulla Statale 16 - si legge nel comunicato - è una delle pagine più basse e becere che abbia mai toccato la politica vastese. È evidente che se un sindaco e la sua maggioranza ingannano i propri cittadini, con messaggi fuorvianti, dimostrano di non essere degni di rappresentarli e farebbero bene a rassegnare le proprie dimissioni. Ciò che è accaduto è di una gravità e di una scorrettezza inaudita: si cerca di creare allarmismo in città utilizzando su Vasto marina l'immagine del "Viadotto Italia" della Salerno–Reggio Calabria.

Si cerca di attribuire al centrodestra la paternità di una variante alla SS16 che in realtà nasce quando il Pd governava a tutti i livelli istituzionali.
L'obiettivo dell'amministrazione comunale è quello di confondere i vastesi, diffondendo notizie false per plagiare l'opinione pubblica, e denigrare da una posizione privilegiata l'avversario politico. Un episodio che evidenzia la scarsa considerazione che il sindaco e la sua maggioranza hanno dei propri concittadini.
Ribadiamo, se mai ce ne fosse bisogno, che nessun viadotto e nessuna galleria verranno mai realizzati a Vasto Marina con l'approvazione della variante "D" proposta da Anas. Chi afferma il contrario - conclude il comunicato - dice il falso e non merita di rappresentare Vasto e i vastesi sui tavoli istituzionali. Ci attendiamo che Menna e i partiti del centrosinistra chiedano scusa ai vastesi».

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi