Vasto   Sport 18/04

Allievi provinciali: la Vastese vince a Val Di Sangro, l’Ortona batte 5-1 il Casalbordino

Completati i recuperi delle partite rinviate, gialloverdi a soli 2 punti dalla vetta

Carmine CarotenutoVASTO - Si sono completati i recuperi del girone Chieti del campionato Allievi provinciali. L'Under 17 della Vastese ha vinto 3-2 a Val Di Sangro nel recupero della 12ª giornata. Ancora a segno Carmine Carotenuto, al 2° gol consecutivo dopo quello all'Ortona, e come lui si è ripetuto anche Michele Cieri, che contro i gialloverdi aveva segnato il gol del definitivo 3-3; di Andrea Saetta l'altra rete degli aragonesi. In questo modo la Vastese si avvicina al 4° posto, occupato dalla Virtus Cupello.

Ben due recuperi in pochi giorni ha dovuto affrontare il Casalbordino. Prima è arrivata una sconfitta per 2-1 in casa della Virtus Castel Frentano, poi i giallorossi hanno dovuto cedere il passo anche all'Ortona, che si è imposto per 5-1 sul campo dei casalesi. Vittorio Di Castelnuovo con una doppietta, Alessio Pizzico, Younes Bechchiki e Alessandro Italiano hanno confezionato una vittoria importantissima che porta la squadra gialloverde a soli due punti dalla vetta, anche se di mezzo c'è il Villa 2015, 2° e con una partita in meno. 

 

RECUPERO 12ª GIORNATA

Val Di Sangro U17 2-3 Vastese U17

 

RECUPERO 15ª GIORNATA

Virtus Castel Frentano U17 2-1 Casalbordino U17

 

RECUPERO 14ª GIORNATA

Casalbordino U17 1-5 Ortona U17

 

CLASSIFICA

Virtus Castel Frentano U17 27

Villa 2015 U17 26 (una partita in meno)

Ortona U17 25

Virtus Cupello U17 22 (una partita in meno)

Vastese U17 20 (una partita in meno)

Casolana U17 10

PGS Vigor Don Bosco U17 8 (una partita in meno)

Casalbordino U17 7

Tollese U17 3

 

FUORI CLASSIFICA 

Virtus Lanciano U17 24 (una partita in più)

Val Di Sangro U17 22 (una partita in più)

di Giuseppe Di Cianno (giuseppe.dicianno@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi