Scerni   Attualità 06/04

Scerni. "Passo dopo Passo", l’iniziativa per socializzare e restare in forma - VIDEO

L’assessore Laura Toscano: "Camminare fa bene, farlo insieme fa meglio"

Il logo dell'inziativaSCERNI - "Passo dopo passo". E' stata chiamata così l'iniziativa promossa dal Comune di Scerni per iniziare un percorso di salute e benessere con i cittadini scernesi.

Un passo alla volta per rimettersi forma. "Passo dopo Passo" vede nascere un gruppo di camminatori che si incontreranno due volte alla settimana, il martedì e il giovedì dalle ore 20 alle ore 21 per camminare nel territorio comunale. Una camminata itinerante che porterà tutti i benefici che è possibile trarre da questa attività. Camminare, infatti, aiuta a prevenire e contrastare le malattie croniche (es. diabete, tumori, cardiopatie, malattie respiratorie croniche), contribuisce a ridurre lo stress e l'ansia e a migliorare la qualità del sonno, a ridurre la tendenza alla depressione, ad aumentare l'autostima, la capacità di attenzione e a stimolare l'autonomia personale e la cura del sé. Camminare è un'attività di intensità moderata, alla portata di tutti e sicura, anche per chi ha avuto dei problemi di salute. La partecipazione al progetto è libera e gratuita.
Durante le camminate si rispettera’ il codice della strada: verrà regalata una pettorina con il nostro logo. Si inizia giovedì 7 aprile alle ore 20, davanti al Municipio e i percorsi cambieranno ad ogni incontro. Tutti i particolari ce li racconta l'assessore alle Politiche sociali di Scerni, Laura Toscano, nel video che segue.

di Miriam Giangiacomo (miriam.giangiacomo@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     

    Chiudi
    Chiudi