Vasto   Sport 04/04

Seconda Categoria, stavolta non riesce l’impresa al Vasto United: l’Unione Sportiva Gissi passa 3-1

La Virtus Vasto non sfrutta un calcio di rigore e perde contro Draghi San Luca

Vasto UnitedVASTO - Non ce la fa il Vasto United a bissare l'impresa di settimana scorsa contro il Torrebruna, facendosi battere in casa 3-1 dall'Unione Sportiva Gissi nella partita della 21ª giornata del girone F di Seconda Categoria.

Gli ospiti si dimostrano troppo più forti della squadra di Ascatigno - a segno con Michele Marchesani - che riesce a tenere botta sull'1-1 prima di crollare quando il Gissi alza il livello.

In classifica il Vasto United viene agganciato dalla Virtus Rocca San Giovanni, il quale strappa un punto a Casalanguida, ma per una migliore differenza reti resta fuori dalla zona play-out. 

Ci è ancora dentro, invece, la Virtus Vasto, che va vicino ad ottenere un risultato positivo contro la corazzata Draghi San Luca. I biancorossi, dopo essere passati in svantaggio nella ripresa, hanno l'occasione per pareggiare i conti con un calcio di rigore, ma Umberto Bevilacqua fallisce il tiro dagli 11 metri. 

Resta un pizzico di amarezza per una grossa opportunità sciupata, ma è nelle prossime 5 giornate, contro avversari quasi tutti alla portata, che la Virtus deve fare punti.

 

21ª GIORNATA SECONDA CATEGORIA - GIRONE F

Vasto United 1-3 Unione Sportiva Gissi

Altinese 3-1 Odorisiana 

Casalanguida 0-0 Virtus Rocca San Giovanni

Montazzoli 3-1 Atletico Roccascalegna

Torrebruna-Trigno Celenza (rinviata)

Villa Santa Maria 2-1 San Buono

Virtus Vasto 0-1 Draghi San Luca

 

CLASSIFICA SECONDA CATEGORIA - GIRONE F

Draghi San Luca 39

Casalunguida 37

Altinese 36

Unione Sportiva Gissi 35

Odorisiana 32

Torrebruna 32 (una partita in meno)

Trigno Celenza 31 (due partite in meno)

Montazzoli 31

Vasto United 25

Virtus Rocca San Giovanni 25

Villa Santa Maria 24

Virtus Vasto 21

San Buono 14 (una partita in meno)

Atletico Roccascalegna 7

 

di Giuseppe Di Cianno (giuseppe.dicianno@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi