Vasto   Sport 04/04

Juniores regionali, a Montesilvano una Bacigalupo decimata sfiora un risultato importante

Non basta il gol di Andrea Santone, arriva una sconfitta per i giovani biancazzurri

La squadra della Bacigalupo Vasto MarinaVASTO - Quasi ci riesce la Bacigalupo Vasto Marina a strappare un punto fondamentale per il proprio percorso, prima di cedere nel finale. A Montesilvano, nella gara valida per la 2ª giornata della seconda fase, girone D, la squadra allenata da Michele Antonino, oggi priva di Matthias Romano, Claudio Vespasiano, Francesco Turdò, Rael Pedone, Nicolò Lemme e Luca Piccoli, perde 3-1.

I biancazzurri già nel primo tempo vanno in svantaggio, arrivando sotto di una rete all'intervallo. Gioca comunque bene la squadra vastese, al cospetto di quella che viene considerata la favorita per la vittoria del titolo regionale, e la buona prestazione porta i suoi frutti, al 75° Andrea Santone fa 1-1

Il sogno di conquistare un punto su un campo difficilissimo viene infranto nel giro di 10 minuti, i padroni di casa infatti prima si riportano avanti di uno al 82° e poi chiudono i conti al 85°, fissando il punteggio sul 3-1 finale.

Mercoledì si giocherà l'altra gara del raggruppamento, tra Ortona e Avezzano. Proprio quest'ultimo sarà il prossimo avversario dei ragazzi di Antonino, lunedì prossimo, al "Fantini".

 

2ª GIORNATA - JUNIORES REGIONALI (GIRONE D - TITOLO REGIONALE)

Montesilvano 3-1 Bacigalupo Vasto Marina

Ortona-Avezzano (mercoledì ore 18:30)

 

CLASSIFICA

Montesilvano 6

Bacigalupo Vasto Marina 3

Ortona 0 (una gara in meno)

Avezzano 0 (una gara in meno)

di Giuseppe Di Cianno (giuseppe.dicianno@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi