Casalbordino   Sport 03/04

Il Casalbordino si ferma al semaforo rosso, rimonte subite da Bacigalupo e Lanciano

Nella 30ª giornata del campionato di Eccellenza perde anche la Virtus Cupello

Il Casalbordino CalcioCASALBORDINO - Stavolta il Casalbordino, dopo una striscia incredibile e significativa di 6 vittorie, si ferma al semaforo rosso. La squadra giallorossa perde 3-2 il match della 30ª giornata del campionato di Eccellenza in casa de L'Aquila.

I ragazzi di De Simone, dopo esseri passati in svantaggio al 18° sugli sviluppi di un calcio di punizione, pareggiano i conti dopo appena 6 minuti con una conclusione di Capitan Della Penna, al suo 4° sigillo nelle ultime 3 partite. A inizio ripresa l'episodio chiave della gara, i casalesi restano in 10 uomini per la doppia ammonizione a Iannone, per il cui tocco di mano in area viene assegnato un calcio di rigore ai padroni di casa, trasformato da Massetti.

Al 63° tris aquilano, ma il Casalbordino nonostante l'inferiorità numerica mostra carattere rientrando in partita al 81° grazie al gol di Handzic, che anticipa tutti su corner di Regner. Al 86° Della Penna e compagni vanno vicini al clamoroso pareggio, a dimostrazione di come questa squadra non molli mai, ma la conclusione di Grubesic, servito da Salguero con un passaggio filtrante, finisce sul palo. Una sconfitta che complica un po' la corsa per la salvezza diretta.

Sembra ormai destinata ai play-out la Bacigalupo, che dopo la sconfitta interna per 2-1 contro Il Delfino Curi Pescara hanno davvero poche speranze per centrare il 13° posto - l'ultimo che porta alla salvezza diretta - al momento distante 8 punti. Un'altra rimonta subita dai ragazzi di Antonaci che, dopo la rete del vantaggio firmata da Letto al 43°, hanno visto, nella ripresa, segnare gli ospiti prima con Gobbo e poi con Massa.

Anche il Lanciano, avanti con Bocchio, si è fatto riprendere e superare dallo Spoltore, che ha battuto i frentani 3-1. I rossoneri sono ancora quinti in classifica, ma l'Alba Adriatica, che ha una gara in meno, si è portato a -1 con il successo sul Virtus Cupello, il quale non è riuscito a riscattare il 7-0 di Sambuceto uscendo sconfitto 2-1 tra le mura amiche.


30ª GIORNATA 

Montesilvano 1-1 Renato Curi Angolana

Bacigalupo Vasto Marina 1-2 Il Delfino Curi Pescara

Capistrello 1-1 Giulianova

L'Aquila 3-2 Casalbordino

Penne-Avezzano (rinviata)

Spoltore 3-1 Lanciano

Torrese 1-0 Sambuceto

Villa 2015 0-8 Pontevomano

Virtus Cupello 1-2 Alba Adriatica

 

CLASSIFICA

Avezzano 66 (una partita in meno)

L'Aquila 59

Giulianova 58

Torrese 57

Lanciano 45

Alba Adriatica 44 (una partita in meno)

Il Delfino Curi Pescara 44

Montesilvano 42

Virtus Cupello 41

Pontevomano 41

Capistrello 40

Renato Curi Angolana 37

Sambuceto 36 (una partita in meno)

Spoltore 35

Penne 32 (tre partite in meno)

Casalbordino 31

Bacigalupo Vasto Marina 28

Villa 2015 12

di Giuseppe Di Cianno (giuseppe.dicianno@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       
       

      Chiudi
      Chiudi