CHIUDI [X]
 

San Salvo. Palloncini blu per la Giornata Mondiale della consapevolezza sull’autismo

Magnacca: «Momento importante affinché la società diventi più inclusiva»

Foto dell'iniziativaSAN SALVO - Tanti palloncini blu liberati in cielo in questa Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo che ha visto l’Amministrazione comunale di San Salvo aderire all’iniziativa promossa dall’Angsa Abruzzo (Associazione genitori persone con autismo).

«Abbiamo celebrato la giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo - afferma il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca - in piazza Giovanni XXIII per compiere insieme ad altre associazioni del territorio un semplice gesto, rinnovando così la promessa - prosegue - di non lasciare mai sole le famiglie che si trovano a confrontarsi ogni giorno con la condizione dell’autismo. Ringrazio per la presenza le mamme, i bambini e la classe 2 dell’Ite dell’Istituto omnicomprensivo Mattioli-D’Acquisto.
Un momento importante per fare in modo che cresca la consapevolezza di questa sindrome affinché la società diventi sempre più inclusiva e si prepari a diventare quindi più giusta, più equa e pronta ad accogliere i ragazzi affetti da questa sindrome che nel nostro mondo occidentale sono purtroppo in crescita. Ce lo ha ricordato il vicepresidente regionale dell'Angsa affermando che i dati italiani sono molto preoccupanti: si registra un caso ogni 50 persone in Italia. Un cosa che ci tocca tutti da vicino e occorre aprirci a questo mondo - conclude - e fare in modo che tutti si possano sentire normale in una società civile quale dobbiamo essere».

Per l’Angsa Abruzzo erano presenti il vice presidente Angelo D’Angelo e la consigliera della sezione sansalvese Marianna Durante.
D’Angelo ha sottolineato che l’Angsa è l’associazione che si occupa delle famiglie con persone autistiche, dando un supporto a partire dalla diagnosi e fino all’età adulta. «Aspetto importante – ha detto – quello della formazione in Abruzzo che stiamo portando che vuol formare il personale delle attività sociali comunali per creare tra le persone autistiche e le loro famiglie oltre che con imprese private e attività pubbliche».
L’assessore alle Politiche sociali, Giancarlo Lippis, ha infine ringraziato la presidente regionale dell’Angsa Alessandra Portinari ribadendo che lo scorso dicembre il Comune di San Salvo ha firmato proprio con Angsa Abruzzo il protocollo Autism Friendly, per una città consapevole sullo spettro autistico ed entro il mese di aprile il progetto entrerà nel vivo con la formazione del personale comunale.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       
       

      Chiudi
      Chiudi