Vasto   Attualità 01/04

Vasto, il miele grande protagonista nella "Conviviale territoriale abruzzese"

Celebrato come rappresentante dell’identità stessa della nostra regione

Filippo Pietrocola e Andrea RussoVASTO - La Delegazione vastese dell’Accademia Italiana della Cucina – Istituzione culturale della Repubblica Italiana – ha celebrato lo scorso 25 marzo la Convivale Territoriale Abruzzese, in contemporanea con tutte le delegazioni regionali, mettendo al centro della riflessione accademica il prodotto miele come rappresentante dell’identità stessa dell’Abruzzo.

Gli accademici vastesi, riunitisi presso il Ristorante “Emozioni & Sapori”, hanno ascoltato nell’ordine le relazioni del Dr. Andrea Russo, docente di analisi sensoriale del miele, sulle diverse tipologie di miele prodotte in Italia con riferimenti all'Abruzzo e alla sua composizione chimica, della Dr.ssa Annarita Pietrocola sugli effetti benefici dei principali costituenti del miele nell'alimentazione umana, ed infine del Prof. Luigi Murolo sulla produzione di miele in Abruzzo Citeriore ed in particolare nel territorio vastese.

A tavola la chef Rosina Di Stefano ha servito pietanze a base di miele come la ricottina di Roccaspinalveti con miele di eucalipto, il pecorino di Montazzoli con miele di coriandolo, il crostino con sarda fritta e miele di acacia, il risotto noci e pere al miele di castagno, il calamaro ripieno al miele di sulla e carciofo in umido, mentre la cicerchiata e le ostie ripiene di Castiglione M.M., tipici dolci locali a base di miele millefiori, sono stati preparati rispettivamente da Annarita Pietrocola e dal Simposiarca della serata Beniamino Di Domenica insieme alla madre Maria. Interessante l'abbinamento dei vini che hanno spaziato dallo Spumante Metodo Classico Deus dell'Azienda Chiusa Grande al Pecorino d'Abruzzo Superiore Doc dell'Azienda contesa "Aspetta Primavera" ispirato al famoso romanzo dell'abruzzese John Fante.

“La Delegazione vastese dell’Accademia continua la sua attività di tutela delle tradizioni della cucina italiana oltre a promuovere iniziative, come questa, tese a migliorare la conoscenza, la storia, le caratteristiche, di uno specifico prodotto alimentare appartenente al nostro territorio”.

Così Filippo Pietrocola, Delegato vastese dell’Accademia Italiana della Cucina, ha commentato la Convivale Territoriale Abruzzese sul prodotto miele. Maggiori informazioni sulle iniziative e le attività accademiche qui www.accademia1953.it.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi