San Salvo. Installate trappole anti processionaria

Con il clima eccessivamente caldo torna l’attenzione verso questo lepidottero

Sono state installate da una ditta specializzata delle trappole per ridurre la presenza della processionaria nella villa comunale di San Salvo. A darne notizia è l’assessore all’Ambiente, Tony Faga, annunciando l’attenzione verso questo lepidottero e che interesserà anche altre zone della città se dovesse essere segnalata la presenza.
“Purtroppo dobbiamo mettere in conto con regolarità la presenza della processionaria – spiega l’assessore – anche a causa del clima eccessivamente caldo che ha portato e continua a portare a invasioni di questo animale in numerose città”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     

    Chiudi
    Chiudi