Casalbordino   Sport 30/03

Criteria Nazionali di nuoto, Casalbordino esulta: Francesco Pennetta vince il bronzo nei 50 rana!

Per "Cico" 3° posto ex aequo, con soli 2 centesimi di ritardo dal 2° classificato

Francesco Pennetta con la medaglia di bronzoCASALBORDINO - Quella di oggi era la sua vera gara, dove poteva rendere al meglio con la seria possibilità di giocarsi una medaglia, e "Cico", suo caro soprannome, non ha tradito le attese.

Francesco Pennetta, nuotatore classe 2005 di Casalbordino, ai Criteria Nazionali Giovanili di nuoto ha conquistato il bronzo nei 50 rana, categoria Juniores. L'atleta casalese si era qualificato ai Campionati di Riccione con il 3° miglior tempo della sua categoria (00'28"63) e si è confermato quest'oggi ottenendo il 3° posto, ex aequo con Alessandro Borsato; ha completato le due vasche in 00'28"59, un crono migliore di 4 centesimi di secondo rispetto a quello con cui era riuscito ad accedere alla gara nazionale.

Non solo perché "Cico" è andato davvero vicino a conquistare l'argento, riportando appena 2 centesimi di secondo di ritardo dal 2° classificato. A dimostrazione del fatto che sia stato tra i migliori è il distacco dal 4° in graduatoria, il suo primo inseguitore, ovvero 35 decimi di secondo, lo stesso divario c'è tra il vincitore di categoria, a cui è andato l'oro, e lui.

Finisce così la kermesse nazionale per Francesco, che contro i migliori nuotatori d'Italia della sua età ha dimostrato di avere stoffa. Un riscontro importante per lui, per continuare il percorso di crescita con maggiore energia, e un grande orgoglio per la sua famiglia e per la città di Casalbordino. Proprio l'Assessore allo Sport della città casalese, Umberto D'Agostino, qualche minuto dopo la gara si è congratulato con lui sui social.

Il tempo per festeggiare però è poco, domani per Francesco Pennetta è prevista la partenza per le Canarie per la preparazione atletica ai Campionati Assoluti. Il sogno continua...

di Giuseppe Di Cianno (giuseppe.dicianno@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi