Vasto   Cronaca 29/03

Tampona e fugge, contatta Zonalocale e denuncia il sinistro

La donna alla guida si è scusata ed ha attivato l’assicurazione per il risarcimento

L'auto incidentata

L'appello lanciato venerdì scorso sulle colonne di Zonalocale dalla moglie di un automobilista alla donna che aveva urtato l'auto di suo marito, "fatti avanti e denuncia il sinistro", non è caduto nel vuoto. Ecco cosa ci ha scritto la signora:

Salve Direttore,

In merito al tamponamento vorrei aggiornarla dandole buone notizie!
Infatti, a seguito dell'articolo pubblicato, la signora interessata, tramite la vostra Redazione, ha chiesto di mettersi in contatto con noi, scusandosi dell'accaduto e regolarizzando la questione con le rispettive Assicurazioni.
Le dico in sincerità che poche erano le mie speranze, ma fortunatamente possiamo raccontare una storia andata a buon fine!
Un ringraziamento alla Redazione di Zona Locale, che è stata da tramite.
 
LETTERA FIRMATA

Lieti di essere stati utili, a lei che ha potuto veder risarcito il danno causato all'automobile di famiglia, ma ancor di più alla donna che, forse presa dal panico in quel momento aveva preso la decisione sbagliata - o magari non se ne era accorta proprio - ma ha potuto così rimediare e scusarsi per l'accaduto. Continuate a seguire Zonalocale e guidate con prudenza.

di Fabio Papalia (fabio.papalia@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi