Vasto   Attualità 26/03

Non dimentichiamo di spostare le lancette, stanotte torna l’ora legale

Questa misura permette di abbattere i costi legati al consumo energetico

Ora legaleVASTO - Questa notte le lancette dei nostri orologi e delle nostre sveglie dovranno essere spostate avanti di un'ora.
Questa operazione si dovrebbe svolgere alle 2:00 di notte, ma nulla vieta di portarsi avanti già nella tarda serata di oggi, sabato 26 marzo 2022.
Sui nostri dispositivi elettronici connessi a Internet questa operazione potrebbe invece avvenire in automatico.

Avremo quindi un'ora di luce in più la sera e le giornate ci sembreranno più lunghe: in realtà nelle prime ore della mattina il cielo tornerà a essere scuro.

Il cambio dell'ora avviene due volte all'anno, la prossima volta sarà a ottobre 2022.
In Europa si è a lungo discusso dell'eventualità di abolire questa "consuetudine".
Il Parlamento Europeo aveva approvato la risoluzione legislativa a riguardo con 410 voti a favore dell'abolizione.
A promuovere la norma erano Finlandia, Lituania, Svezia ed Estonia che a causa della loro posizione geografica non beneficiavano della luce naturale grazie al cambio dell'ora.
Da allora però non si è raggiunta una soluzione univoca che accontenti tutti i Paesi dell'Unione.
L'Italia ha scelto di tornare a spostare le lancette, presentando in Europa una ricca documentazione a sostegno del risparmio economico che l'ora legale permette.

di Lorenzo Scampoli (lorenzo.scampoli@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi