CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 19/03

Il Futsal Celano è forte e spietato, un Futsal Vasto un po’ impreciso perde 5-1 in casa

Dopo un buon inizio al quarto d’ora di gioco è partito il tracollo biancorosso

Fonte: Facebook Futsal VastoVASTO - Dopo due importanti vittorie consecutive arriva una pesante sconfitta per il Futsal Vasto, che perde 5-1 in casa contro il Futsal Celano, in lotta per le prime posizioni della classifica. L'inizio equilibrato aveva fatto ben sperare, ma poi sono uscite fuori tutte le lacune biancorosse e, allo stesso tempo, la forza e il cinismo degli ospiti. 

Al 15° è iniziato il tracollo della squadra di mister Rossi, che non è più riuscita a reagire allo strapotere giallonero andando a riposo addirittura sotto di quattro gol. Nella ripresa, dopo il 5-0 ospite, gara povera di occasioni, prima del gol della bandiera del Futsal Vasto firmato da Luis Miguel a un minuto dalla fine.

 

LA CRONACA

Partita subito ricca di occasioni, nei primi minuti protagonista Colombaro che prima non serve Luis Miguel a un passo dalla porta, poi, qualche secondo più tardi, a tu per tu con il portiere ospite va al tiro, respinto. Inizio di partita comunque è equilibrato, infatti anche Sputore, nel giro di pochi istanti, viene chiamato a respingere due tentativi gialloneri.

Ancora padroni di casa in avanti, Frasca devia un tiro da fuori di Colombaro, la palla finisce di poco a lato. Poi al quarto d'ora inizia l'incubo per i ragazzi di mister Rossi, Pollutri perde palla, gli ospiti non perdonano e si portano avanti con Tramontano. Quattro minuti più tardi i vastesi sono sfortunati, Proietti con una conclusione da fuori trova la deviazione di Di Donato che inganna Sputore e la palla si infila in rete. 

L'uno-due del Futsal Celano frastorna i biancorossi, che faticano a reagire, piuttosto continuano a soffrire dietro. Un altro errore a inizio azione, questa volta di Joao Pedro, spiana la strada per il 3-0 ospite firmato da Tramontano al 25º. Il Futsal Vasto è spento, mentre la squadra giallonera è spietata e trova anche il quarto gol a pochi secondi dalla fine della prima frazione.

Dopo il riposo la formazione biancorossa prova a reagire attaccando alla ricerca di quel gol che possa restituire fiducia. Nei primi secondi di secondo tempo Joao Pedro parte dalla destra, si accentra e va al tiro ma non centra lo specchio della porta. Non c'è niente da fare, non è giornata per Colombaro e compagni e il Futsal Celano al 8º della ripresa cala il pokerissimo.

Con la partita già indirizzata latitano, Notarangelo con un calcio di punizione prova almeno a trovare il gol della bandiera per il Futsal Vasto - che nel secondo tempo schiera tanti giovani -, ma il suo tiro finisce fuori. La rete biancorossa comunque arriva, nel finale, con Luis Miguel che sfrutta un'indecisione della difesa ospite e fa 1-5.

di Giuseppe Di Cianno (giuseppe.dicianno@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi