Scopri di più CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 16/03

Vasto, pericoloso allagamento sotto il ponte vicino alla stazione ferroviaria - VIDEO E FOTO

Tra i 15 e i 20 centimetri di acqua riempiono l’avvallamento

VASTO - Tra i 15 e i 20 centimetri di acqua. E' di questa portata l'allagamento, segnalatoci da un lettore, che si è formato sotto il ponte ubicato nei pressi della stazione di Vasto-San Salvo, sulla strada che conduce alla zona industriale, in territorio di Vasto. Un sottopassaggio che non è nuovo a problemi, dal momento che è stato in passato anche chiuso al traffico per lo stesso motivo

Venti centimetri d'acqua sarebbero già sufficienti per segnalare un disservizio, ma se quei venti centimetri si trovano a ridosso di una curva, allora la segnalazione di disservizio si trasforma in allarme. Perché è difficile, per chi si trova di fronte al pantano (senza aspettarselo, dal momento che non piove da giorni) valutare quanta acqua sia accumulata sotto il ponte, lì dove c'è un'avvallamento completamente sommerso.

Per non parlare poi del pericolo che si troverebbe ad affrontare un motociclista che, una volta svoltata la curva, scoprirebbe che l'acqua gli arriva alle caviglie (se non oltre) e, nel peggiore dei casi, potrebbe rovinare a terra e ferirsi anche in modo grave.

Giriamo quindi la segnalazione affinché il Comune di Vasto provveda a risolvere il problema, prima che il disservizio si trasformi in incidente.

di Miriam Giangiacomo (miriam.giangiacomo@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi