Vasto   Attualità 16/03

La Conchiglia ETS inaugura la nuova sede

Sabato 19 marzo la cerimonia e da lunedì 21 aprirà i battenti

La nuova sede del sodalizioVASTO - "Siamo lieti di annunciare alla cittadinanza tutta l'inaugurazione della nuova sede de la "Conchiglia ETS", a Vasto (CH), in via Valloncello, nn. 14 e 16, sabato 19 marzo prossimo alle ore 17.00". È questo il messaggio di Mariella Alessandrini, presidente del sodalizio, che con soddisfazione e fierezza, comunica l'apertura della nuova sede sociale, dove avranno luogo già da lunedì 21 marzo, tutte le attività che costellano l'azione dell'associazione. "Non sarà una festa – specifica Mariella – il momento bellicoso e pandemico, non ce lo consentono.

Sarà invece, un momento d'incontro tra i soci, i volontari, i cittadini, quale slancio per una ripartenza con l'ardore di voler fare di più, sempre nell'ottica della condivisione, dei positivi intrecci collaborativi finalizzati al raggiungimento del bene e del benessere dei nostri soci, siano essi pazienti e non.  Il giorno dell'inaugurazione, che inizierà con la benedizione, non è casuale, ma scelto nel giorno di San Giuseppe Lavoratore, per richiamarci al fatto che solo lavorando e collaborando, pazientemente, si ottengono risultati, e parimenti il 21 marzo, giorno di inizio della primavera, come inizio delle attività nella nuova sede, sta a significare un nuovo inizio, in un nuovo luogo, a disposizione di tutti i soci, in un modo nuovo, innovato e innovativo. L'evento verrà svolto nel pieno rispetto della normativa anti Covid-19. E' obbligatorio l'uso della mascherina FFp2 e il possesso del Green Pass.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi