San Salvo   Politica 16/03

Giovanni Mariotti: «Piano opere pubbliche di San Salvo un libro dei sogni di stampo elettorale»

L’affondo del candidato sindaco: «Non è giusto illudere l’opinione pubblica»

Giovanni MariottiSAN SALVO - Il candidato sindaco per il Comune di San Salvo Giovanni Mariotti considera il nuovo piano triennale delle opere pubbliche approvato in consiglio comunale dalla maggioranza di centrodestra "un libro dei sogni di chiaro stampo elettorale".

«Non è giusto e tantomeno corretto illudere l'opinione pubblica con eventuali fondi che non si hanno a disposizione, tant'è che per il 2022 su un programma di investimenti di 22 milioni di euro in cassa vi sono solo 3.200.000 di euro.
Il sindaco e quel che resta della maggioranza continuano con la politica degli annunci - prosegue Mariotti - senza avere una visione e una strategia per la crescita di San Salvo.
La mia azione sarà rivolta a programmare risorse e investimenti credibili volti a rilanciare il ruolo strategico di San Salvo», conclude.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi