Scopri di più CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 16/03

Eccellenza, per la Bacigalupo altro pesante k.o. in ottica salvezza a Capistrello

Il Lanciano rimonta l’Alba Adriatica e in classifica riaggunta la zona play-off

Fonte: Facebook Bacigalupo Vasto MarinaVASTO - Risultati importanti per la classifica sono arrivati nei recuperi della 24ª giornata del Campionato di Eccellenza che si sono svolti oggi. La Bacigalupo Vasto Marina cade anche a Capistrello per via della rete subita al 51° da Franchi, che ha deciso il match. Il cambio in panchina ufficializzato settimana scorsa non ha ancora prodotto gli effetti sperati per i biancazzurri perché per mister Antonaci sono due sconfitte su due. La situazione per la salvezza ora si fa ancora più pesante, soprattutto alla luce del grandissimo momento di forma del Casalbordino, che resta così a -1 con lo stesso numero di partite giocate.

Un grande passo in avanti lo fa il Lanciano che al Comunale "Guido Biondi", dopo essere passato sotto, rimonta l'Alba Adriatica con i gol di Rei, Bocchio e Mariano. Un 3-1 con il quale i rossoneri scavalcano in classifica il Montesilvano riagguantando il 5° posto, l'ultimo che vale l'accesso ai play-off. 

La Virtus Cupello invece non riesce a tenere il passo dei frentani - con i quali erano a pari punti prima di oggi - pareggiando 1-1 a Penne. Comunque un buon punto per i cupellesi, che agganciano in classifica il Montesilvano e restano a +8 sulla zona play-out

 

 

RECUPERI 24ª GIORNATA 

Capistrello 1-0 Bacigalupo Vasto Marina

Lanciano 3-1 Alba Adriatica

Penne 1-1 Virtus Cupello

 

CLASSIFICA

Avezzano 60

Giulianova 55

L'Aquila 50 (due partite in meno)

Torrese 50

Lanciano 39

Montesilvano 40

Virtus Cupello 40

Il Delfino Curi Pescara 39 (una partita in meno)

Capistrello 38

Alba Adriatica 37 (due partite in meno)

Pontevomano 35

Renato Curi Angolana 31

Sambuceto 33

Penne 32

Spoltore 31

Renato Curi Angolana 31

Bacigalupo Vasto Marina 26

Casalbordino 25

Villa 2015 11 (una partita in meno)

di Giuseppe Di Cianno (giuseppe.dicianno@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi