Cupello   Sport 12/03

Festeggia Cupello: Peschetola con la sua Inter si aggiudica il "derby" contro Cavuoti

I due abruzzesi meno brillanti del solito, meglio il 7 nerazzurro del 26 vastese

A sinistra Lorenzo Peschetola, a destra Nicolò CavuotiCUPELLO - Alla fine, in un derby abruzzese un po' speciale, a festeggiare è Cupello. Nella sfida tra Peschetola e Cavuoti nel Campionato Primavera a prevalere è stata l'Inter del cupellese, che ha battuto 1-0 il Cagliari del centrocampista vastese.

Una partita equilibrata, come nelle aspettative della vigilia, e in cui si le due squadre hanno avvertito un po' di stanchezza, dovuta all'impegno infrasettimanale, è stata decisa da un gol di Valentin Carboni intorno all'ora di gioco.

Anche i due talenti abruzzesi hanno un po' risentito fisicamente del match giocato in settimana, dimostrandosi meno brillanti del solito. Tra i due sicuramente meglio Peschetola, che dopo un inizio un po' complicato ha piano piano aumentato il suo livello di pericolosità nel corso del primo tempo facendo ammonire due avversari con due rapide ripartenze palla al piede. Si è fatto notare anche con due calci di punizione, il primo delle quali più importante dell'altro perché ha messo in area una bellissima palla che Fabbian non ha impattato con decisione di testa. La sua partita è finita al 59°, poco prima della rete dei suoi.

Qualche minuto in più in campo per Cavuoti - 65 per la precisione - che rispetto alle recenti prestazioni è stato un po' meno nel vivo del gioco, dedicandosi per lo più alla fase di non possesso. Il vastese, soprattutto nella prima frazione, ha fatto un po' di legna in mezzo al campo ed è stato autore di alcune buone chiusure difensive.

Il cupellese e i suoi festeggiano e staccano di tre punti Cavuoti e compagni, che però vincendo il recupero di mercoledì prossimo contro il Genoa potranno tornare a pari punti con l'Inter. La sensazione è che la sfida nei piani alti della classifica continui nelle prossime settimane con buone possibilità, se le combinazioni lo permetteranno, che i due in questa stagione si rincontreranno in campo in occasione dei play-off, quando la posta in palio sarà decisamente più alta.

di Giuseppe Di Cianno (giuseppe.dicianno@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi