Vasto   Attualità 11/03

Tumore alla prostata, venerdì 18 marzo eventi di sensibilizzazione a Vasto e Lanciano

L’iniziativa promossa dalla Fondazione Onda prevede visite gratuite e consulenze

La locandinaVASTO - Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, in occasione della Festa del papà ha organizzato un weekend di sensibilizzazione sul tumore alla prostata che prevede servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi nelle strutture sanitarie che si occupano di questa patologia. La Asl Lanciano Vasto Chieti ha aderito e ha previsto alcune iniziative per venerdì 18 marzo 2022.

Questi gli appuntamenti previsti nella giornata di venerdì (è già possibile telefonare e prenotare):

  • Ospedale "SS. Annunziata" Chieti
    Incontro virtuale aperto alla popolazione sul tema "Tumore della prostata: conoscere e prevenire"
    Si terrà su Google Meet - meet.google.com con il codice idu-sysq-fqe
    Orario: dalle ore 17.00 alle ore 19.00
    Iscrizione obbligatoria dalle ore 9.00 alle 12.00 numero di telefono: 0871.358384 – 328.5719966

  • Visita/consulenza urologica
    Sede: Ambulatorio di Urologia (stanza n. 605) VI livello ospedale "SS Annunziata" - Chieti
    Orario: dalle ore 9.00 alle ore 13.00
    Prenotazione obbligatoria - Numeri di telefono 0871.358384 – 328.5719966 dalle ore 9.00 alle 12.00

  • Visita/consulenza oncologica e radioterapica
    Sede: Radioterapia V livello ospedale "SS Annunziata" - Chieti
    Orario: dalle ore 9.00 alle ore 13.00
    Prenotazione obbligatoria – Numeri di telefono: 0871.358384 – 328.5719966 dalle ore 9.00 alle 12.00 (lunedi – venerdi)

  • Consulenza psicologica
    Sede: Clinica oncologica - XIV livello Corpo B ospedale "SS Annunziata" - Chieti
    Orario: dalle ore 9.00 alle ore 13.00
    Prenotazione obbligatoria - Numeri telefonici 0871.358384 – 328.5719966 dalle ore 9.00 alle 12.00

  • Ospedale "Floraspe Renzetti" Lanciano
    Visita/consulenza oncologica
    Sede: Oncologia
    Orario: dalle ore 15.00 alle ore 18.00
    Prenotazione obbligatoria al numero di telefono 0872.706287 dalle ore 11.00 alle 12.00 (dal lunedi al venerdi)

  • Ospedale "San Pio" – Vasto
    Visita/consulenza oncologica
    Sede: Oncologia
    Orario: dalle ore 15.00 alle ore 18.00
    Prenotazione obbligatoria al numero di telefono 0873.308533 dalle ore 11.00 alle 12.00 (dal lunedi al venerdi)

  • Visita urologica
    Sede: Ambulatorio di Urologia 3° piano Ospedale "San Pio" - Vasto
    Orario: dalle ore 9.00 alle ore 12.30
    Prenotazione obbligatoria al numero di telefono 0873.308421 - Telefonare dalle ore 12.00 alle 14.00 (dal lunedì al venerdì)

"Il tumore alla prostata in Italia conta ogni anno circa 37.000 nuove diagnosi e rappresenta il 19% di tutti i tumori maschili - ricorda Francesca Merzagora, presidente della Fondazione Onda - L'obiettivo di questa iniziativa è proprio sensibilizzare, quanto più possibile, la popolazione sull'importanza della corretta informazione, della prevenzione primaria e della diagnosi precoce del tumore alla prostata. Fondazione Onda con questa iniziativa sottolinea l'importanza della medicina di genere e l'apertura al genere maschile, ma anche il ruolo attivo della donna nell'affiancare il partner nella gestione della sua salute".

I Bollini Rosa sono il riconoscimento agli ospedali che offrono servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie che riguardano l'universo femminile, ma anche quelle che riguardano trasversalmente uomini e donne in ottica di genere.

Il Bollino Azzurro è il nuovo riconoscimento che identifica proprio i centri ospedalieri che garantiscono un approccio multiprofessionale e interdisciplinare nell'ambito dei percorsi diagnostici e terapeutici rivolti alle persone con tumore alla prostata.

L'iniziativa (H)Open Weekend gode del patrocinio di Associazione Italiana Radioterapia e Oncologia clinica (AIRO), Collegio Italiano dei Primari Oncologici Medici Ospedalieri (CIPOMO), Fondazione Aiom (Associazione Italiana di Oncologia Medica), Società Italiana di Uro-Oncologia (SIUrO) ed è resa possibile anche grazie al contributo incondizionato di Bayer.

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi