Vasto   Attualità 10/03

Vasto, Stefano Taglioli: "Ancora odore insopportabile a Punta Penna"

Il responsabile del Gruppo Fratino Vasto: "Incredibile che non si trovi soluzione"

Stefano taglioliVASTO - "Oggi pomeriggio dalla strada SS16 incrocio per porto di Vasto, intorno alle 16.30, c'era il solito odore insopportabile che si sente spesso in zona a Punta Penna". La segnalazione arriva da Stefano Taglioli, responsabile del Gruppo Fratino Vasto.

"Questa volta il fastidio nel naso e nella gola era particolarmente forte e persistente anche dopo aver lasciato il posto. Raramente mi era capitato una cosa del genere pur avendo frequentato Punta Penna per decenni per lavoro e volontariato ambientale. Ho segnalato subito il fatto all'Assessore Ambiente di Vasto. Anche se ormai è cosa che non fa quasi più notizia, e questa constatazione rende ancora più incredibile il fatto che non si sia riusciti a porre soluzione alla situazione. A questo punto temo che la soluzione non la si troverà mai, se la questione viene è verrà considerata questione meramente ambientale e non sociale nell'accezione più ampia. Non posso che ribadire- conclude Taglioli - indignato come non mai, la vicinanza a chi abita e lavora a Punta Penna. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi