CHIUDI [X]
 

Unione dei Miracoli: a Casalbordino al via le vaccinazioni per i bambini dai 5 agli 11 anni

Questa mattina somministrate le prime 100 dosi. 10 e 11 gennaio, hub attivo dalle 15

È iniziata oggi, sabato 8 gennaiodalle 9 alle 13 nell'auditorium "Tito Molisani" di Casalbordino, la campagna vaccinale dedicata ai bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni. La sospensione delle attività didattiche in presenza dal 10 al 15 gennaio, stabilita dai sindaci dei Comuni dell'Unione dei Miracoli, ha dato modo di potenziare la campagna di vaccinazioni in vista del ritorno in classe previsto per il 17 gennaio [LEGGI].

"Siamo molto soddisfatti della partecipazione delle famiglie con bambini nell'età 5-11 anni del nostro territorio - dichiara il presidente dell'Unione e sindaco di Pollutri, Nicola Mario Di Carlo -. Stamattina abbiamo somministrato 100 dosi, e lunedì 10 e martedì 11 dalle ore 15, il centro sarà di nuovo operativo per questa fascia d'età".

Soddisfatto dall'andamento della campagna vaccinale in paese, anche il sindaco di Casalbordino, Filippo Marinucci. "Ieri pomeriggio – afferma - sono state somministrate 370 dosi, più quelle della piattaforma dell'Asl, con circa 20 prime dosi. Questo ci incoraggia a pensare che il messaggio sia stato recepito dalla popolazione del nostro territorio. Oggi – aggiunge - è iniziata la campagna concordata con i sindaci dell'Unione dei Miracoli: invitiamo le famiglie a portare i propri figli a vaccinarsi”". Dal sindaco "un riconoscimento speciale alla Protezione civile 'Madonna dell’Assunta', alla Protezione Civile di Scerni, e a tutti i medici di base di Casalbordino. Fino ad oggi abbiamo somministrato oltre 2000 terze dosi. La scelta dell’Unione dei Miracoli di sospendere l'attività didattica fino al 1° grado, proponendo l'attività di vaccinazione e non quella di screening è risultata vincente, vista l'adesione".

Ad aiutare i più piccoli ad affrontare la paura della vaccinazione, i volontari di Ricoclaun che hanno donato a tutti i bambini un Attestato di Coraggio.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       

      Chiudi
      Chiudi