Vasto   Musica 03/01

Umberto Palazzo pubblica "Qui": scene di vita familiare in parole, musica ed immagini

Primo singolo che anticipa l’album "Belvedere Orientale"

Ha una forte impronta autobiografica la recente produzione artistica di Umberto Palazzo. Il cantautore vastese nel 2020 ha pubblicato L'Eden dei Lunatici, disco creato e registrato durante il lockdown, con storie che affondano le radici nel suo passato. Ha poi continuato con il singolo Ondina, uno sguardo all'estate di ieri e di oggi.

E, alla mezzanotte del 1° gennaio 2022, ecco che arriva Qui, un brano in cui Umberto Palazzo apre il cassetto dei ricordi scrivendo un testo dalle forti emozioni sia per chi quelle vicende le ha vissute che in chi le ascolta per la prima volta. Palazzo cristallizza nel suo testo scene che sembra di vedere mentre si ascolta la canzone. Suoni e stile musicale riportano indietro, a quello stile del cantautorato italiano - su tutti Ivan Graziani - che ha sempre attratto il musicista vastese. Qui è il primo singolo che anticipa l'uscita del disco Belvedere Orientale.

Il videoclip, prodotto dallo stesso Palazzo, è tratto da registrazioni originali di vita familiare che diventano, insieme al brano, la rappresentazione di uno spaccato di un tempo ormai lontano ma che continua ad essere presente nei ricordi.

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi