Pollutri   Attualità 03/01

Dalla Regione 40mila euro per il centro polifunzionale di Pollutri

Smargiassi: "Attenzione a quei territori che spesso vengono lasciati indietro"

Un finanziamento da 40mila euro sarà concesso dalla Regione Abruzzo al Comune di Pollutri per il centro polifunzionale. La somma è stata inserita nel bilancio approvato dal consiglio regionale a fine anno. "Continua la mia battaglia per la salvaguardia dei piccoli comuni del territorio. In quest’ottica in sede di approvazione del Bilancio ho ritenuto importante porre l’attenzione della Regione proprio su quei territori che troppo spesso vengono lasciati indietro rispetto alle grandi città", commenta Pietro Smargiassi, consigliere regionale che ha proposto l'emendamento.

L'intervento interesserà l'ex chiesa Madonna dell'Assunta di Pollutri, già utilizzata per diversi incontri, che diventerà un centro polifunzionale con un nuovo impianto audio e i necessari arredi.

"Ora, se tutti faranno la propria parte e in tempi brevi, grazie a questo intervento e ai precedenti che ho voluto mettere sul tavolo di Regione Abruzzo, sarà possibile portare a compimento i lavori negli impianti del centro, al fine di renderlo fruibile al meglio per il territorio e, già da settembre, il centro potrebbe essere inaugurato. Auspico che i fondi saranno elargiti il prima possibile, sarebbe un peccato rallentare ciò che si preannuncia come un successo per la comunità".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       

      Chiudi
      Chiudi