CHIUDI [X]
 
Vasto   Cronaca 28/12/2021

Covid-19, a Vasto 42 casi in 24 ore, 4 guariti. Un contagiato a palazzo di giustizia

L’ufficio notifiche del tribunale osserverà un orario ridotto: solo atti in scadenza

Vasto. Il drive-in per i tamponi diagnosticiImpennata di contagi oggi a Vasto: 42 nel giro di 24 ore. Il dato è stato diffuso stasera, attorno alle 20, dal municipio sulla base dei numeri comunicati dal Dipartimento di prevenzione della Asl provinciale. Quattro i guariti.

Gli attualmente positivi al Covid-19 sono 160. Un caso si è reigstrato anche a palazzo di giustizia. Per questo, "nei giorni di 29, 30 e 31 dicembre 2021 l'Ufficio notifiche presso il Tribunale di Vasto osserverà il seguente orario di apertura al pubblico: 9:30-11 e accetterà esclusivamente gli atti in scadenza come da provvedimento del dirigente dottor Castellano, il cui contenuto ci è stato anticipato, e che domani contiamo di pubblicare una volta ricevuto", scrive il presidente del Consiglio dell'Ordine degli avvocati, Vittorio Melone, sulla pagina Facebook Ordine forense vastese. "L'adozione del provvedimento si è resa necessaria in ragione di un nuovo caso di positività che ha coinvolto detto Ufficio ma, nello stesso tempo, risultando altrettanto necessario non chiudere l'Ufficio in modo da contemperare l'esigenza di notifica degli atti in scadenza. Si confida che, con l'inizio del nuovo anno, tutto possa tornare alla normalità. Colgo l'occasione per augurare pronta guarigione a chi è stato coinvolto e per ringraziare ancora una volta il dottor Angelo Muraglia, dirigente Asl, per l'attenzione e la disponibilità dimostrata anche in questa occasione verso le necessità dei nostri uffici giudiziari".

Dall'inizio della pandemia, in città i casi di Covid-19 sono stati 2356, di cui 2141 guariti e 55 deceduti. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi