CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 20/12/2021

Natale di speranza: a Vasto torna ad accendersi la "Luce della Pace"

L’iniziativa internazionale promossa dal Gruppo Masci

La Luce della paceDopo due anni di assenza a causa della pandemia, a Vasto torna ad accendersi "La Luce della Pace", iniziativa internazionale nata nel 1986 in Austria.

"Nella grotta della Basilica della Natività di Betlemme – spiegano dal Masci, associazione promotrice dell'iniziativa – c’è una lampada ad olio che arde perennemente da moltissimi secoli, alimentata dall'olio donato, a turno, da tutte le Nazioni Cristiane della Terra. Un ragazzo austriaco ogni anno si reca a Betlemme ed accende una lampada che viene portata a Vienna e da lì viene diramata in treno in tutta Europa.

Da noi – sottolineano - è arrivata con la tratta del treno Trieste-Lecce ed è stata accolta dal Gruppo Masci alla stazione di Vasto- San Salvo. La Luce della Pace di Betlemme dovrebbe arrivare in special modo nei luoghi di sofferenza, ai gruppi di emarginati, nelle carceri, a coloro che non vedono Speranza e futuro nella vita. La distribuzione può essere occasione di Buone Azioni: fare compagnia a chi è solo, visitare gli ammalati, dar da mangiare a chi ha fame".

La Luce della Pace è stata portata in diverse chiese di Vasto: San Giuseppe, Santa Maria Maggiore, San Giovanni Bosco e Incoronata. "Chiunque – affermano dal Masci - può accendere un proprio lumino, attingendo alla lampada posta sull'altare di queste chiese".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi