San Salvo   Attualità 20/12/2021

Avis San Salvo e Telethon insieme per la ricerca: raccolti più di 1.300 euro

D’Aloisio: "Sostenere la ricerca vuol dire regalare un sorriso e una speranza"

Anche quest'anno l'Avis Comunale di San Salvo ha rinnovato la sua adesione alla maratona di solidarietà Telethon che raccoglie fondi a favore della ricerca. "Sono oltre vent'anni che abbracciamo e sposiamo questa iniziativa", commenta il presidente dell'AVIS Comunale di San Salvo, Amleto D'Aloisio che ringrazia "tutti coloro che sabato e domenica si sono recati al banchetto allestito all'interno del Centro Commerciale Insieme di San Salvo".

"Una risposta più che positiva – sottolinea il presidente -. Abbiamo raccolto più di 1.300 euro grazie al grande cuore dei cittadini locali e non. Sostenere la ricerca e regalare un sorriso e una speranza a chi è affetto da una malattia rara è importante e fondamentale e noi come Avis ci siamo e ci saremo. Ci sono persone che ogni giorno lottano e non si arrendono. La ricerca è la loro e nostra speranza, la ricerca dà risposte e futuro a tanti bambini. Siamo con loro. Siamo con Telethon".

Il fine settimana è stato anche l'occasione per condividere con gli iscritti della Comunale lo scambio degli auguri suggellato dalla messa di Natale nella parrocchia di San Nicola. Il presidente D'Aloisio ringrazia "i componenti del direttivo dell'Avis e i tanti donatori che hanno partecipato" augurando loro un sereno Natale e un felice anno nuovo.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       

      Chiudi
      Chiudi