Vasto   Sport 18/12/2021

Ciclo Club Vasto: confermato il direttivo, si lavora agli appuntamenti del 2022

Si punta a promuovere la bici come mezzo di locomozione quotidiana

Squadra che vince non si cambia. I soci del Ciclo Club Vasto hanno confermato anche per il 2022 la fiducia al direttivo che ha guidato il sodalizio sportivo nell'anno che sta per concludersi. 

Anche nella prossima stagione il presidente sarà Antonio Spadaccini, Luigi Salvatorelli il vicepresidente, Claudio D'Annunzio il segretario, Michele Gileno il tesoriere e Nando Miscione l'addetto stampa e responsabile rapporti interni al club.

Il direttivo si è "già messo al lavoro per la preparazione del programma socio-sportivo del Ciclo Club Vasto per l'anno 2022 che, ovviamente, avrà attuazione tenendo conto della situazione pandemica in corso".

Oltre al classico appuntamento del ciclo pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo e la terza edizione del Trofeo Avis "Memorial Angelo Menna" ci saranno weekend nel territorio montano abruzzese e la partecipazione ad eventi ciclistici regionali e nazionali. Tra questi da ricordare le granfondo - come la Gran Fondo di Filottrano, dedicata all'indimenticato Michele Scarponi, la Nove Colli di Cesenatico e la Maratona delle Dolomiti - e appuntamenti cicloturistici.

"Il Ciclo Club Vasto ha manifestato la propria adesione alla organizzazione, di concerto con altri club che promuovono lo sport del ciclismo e l'uso della bici come mezzo alternativo di locomozione quotidiana, di manifestazioni dedicate a giovanissimi e adolescenti".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi