Gissi   Attualità 13/12/2021

Il dono alla Radioterapia oncologica di Chieti nel ricordo di Donatella Gaspari

"La sua vita improntata sull’aiutare gli altri"

È stato consegnato venerdì 10 dicembre il dono dell'associazione Donatella Gaspari onlus di Gissi alla Radioterapia Oncologica di Chieti. L'associazione, fondata per ricordare Donatella Gaspari, vigile del fuoco e donna impegnata nel sociale, continua così a portare avanti la costante azione di solidarietà nel suo nome.

Nel consegnare il ricavato del 5x1000 al reparto diretto dal professor Domenico Genovesi, è stata ricordata la figura di Donatella Gaspari. "Lei era la luce per le persone, sorrideva sempre. Propositiva, con coraggio da vendere, sempre motivata - ha detto la vicepresidente dell'associazione -. Le piacevano i fatti, non le parole. Con il suo volontariato, che era il suo stile di vita. Nel momento in cui è entrata nel Corpo nazionale dei vigili del fuoco come volontaria si è data subito da fare. È diventata conduttore con un cane per le ricerche sotto le macerie. Al terremoto dell'Aquila credo sia stata la prima ad andare e l'ultima a tornare, lasciando il suo lavoro".

Donatella aveva una grande carica di energia. "Quando è venuta a mancare abbiamo trovato i documenti da cui abbiamo visto che, senza averlo detto a nessuno, stava prendendo il brevetto da elicotterista. Non le mancavano nè coraggio, nè concretezza. E dove poteva dare una mano non si è mai tirata indietro". Per questo l'associazione continua ad impegnarsi nel suo nome, "per portare avanti la sua missione. E, quando facciamo qualcosa, c'è sempre il sole ad accompagnarci. Per noi è il sole di Donatella".

Il professor Genovesi ha espresso la sua gratitudine all'associazione. "Siamo orgogliosi di ricevere questa donazione per la nobile causa che la rappresenta e nel ricordo di Donatella. Personalmente e a nome del Reparto di Radioterapia Oncologica di Chieti ringrazio l’Associazione Donatella Gaspari Onlus per la premura e la sensibilità mostrate nei confronti della Radioterapia di Chieti con l’impegno di potenziare i servizi ed ogni supporto possibile a vantaggio dei nostri pazienti oncologici e dei loro familiari".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       

      Chiudi
      Chiudi