CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 13/12/2021

Gli studenti dell’ITSET Palizzi "ciceroni" per un giorno alla scoperta del centro storico di Vasto

L’Istituto protagonista di un progetto di valorizzazione del patrimonio culturale

Competenze, passione e divertimento. Sono queste le parole chiave che hanno guidato il "compito di realtà" in cui si sono cimentate le classi 3ªC e 3ªD dell’indirizzo turismo dell'ITSET Palizzi di Vasto. Nell'ambito di un progetto di educazione civica legato alla valorizzazione del patrimonio culturale, gli studenti delle due sezioni, spiegano dall'Istituto, "si sono adoperati per strutturare due itinerari all'interno del centro storico di Vasto, guidando, ciascuna classe, l'altra alla scoperta delle bellezze artistiche e architettoniche della città".

"L'importante è il percorso, non la destinazione! - commentano gli studenti della 3D – Questo è stato il nostro motto per quest’avventura; sicuramente per tutti noi è stata un’esperienza molto costruttiva che ci ha visti protagonisti e aspiranti 'guide turistiche' alla scoperta della bellissima città di Vasto. Tra leggende, storie e aneddoti, ci siamo messi in gioco, con spirito di squadra ma soprattutto con due ingredienti fondamentali: la passione e il divertimento!".

"Quest'attività è stata utile a farci scoprire, rivalutare il nostro territorio e a mettere in atto le competenze legate al nostro indirizzo di studio - affermano i ragazzi della 3C -. Pur essendo del posto, questa occasione ci ha dato l'opportunità di approfondire la storia delle bellezze di questa città e dei luoghi che frequentiamo quotidianamente e a cui non avevamo attribuito il giusto valore. Inoltre, questo compito di realtà ci ha coinvolti in prima persona, essendo stati noi a illustrare il patrimonio culturale della nostra amata città ai nostri compagni".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi