CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 12/12/2021

Si interrompe la striscia vincente: la Vasto Basket cade a L’Aquila

Biancorossi sconfitti 78-65 dal Nuovo Basket Aquilano

Si ferma a L'Aquila la striscia di risultati positivi della Ge.Vi. Vasto Basket. Nella 9ª giornata del campionato di serie C Gold i biancorossi sono stati sconfitti 78-65 dal Nuovo Basket Aquilano. In casa Vasto Basket si sono fatte sentire le assenze di Mirone e Rupil anche se l'avvio di partita degli uomini di coach Di Salvatore aveva fatto pensare a un esito differente da quello visto alla sirena finale.

Nel primo quarto, infatti, i vastesi erano avanti 28-19. Poi la squadra aquilana ha fatto valere il fattore campo riuscendo a ribaltare il punteggio. Ma i vastesi, anche nei momenti di maggior difficoltà, hanno sempre provato a reagire, riuscendo a ricucire i distacchi senza però mai trovare l'occasione di riagganciare gli avversari. Sia nel terzo che nell'ultimo quarto i vastesi hanno tentato la rimonta pagando qualche errore di troppo al tiro. E così i padroni di casa hanno potuto allungare per chiudere con il definitivo 78-65.

Domenica prossima la Vasto Basket, che resta comunque nelle zone alte della classifica, avrà l'occasione del pronto riscatto ospitando, per la prima giornata di ritorno, la Teate Chieti.

Nuovo Basket Aquilano - Ge.Vi. Vasto Basket  78-65 (19-28, 38-34, 61-50, 78-65)
N.B.A: Aristotile, Oriente 7, Nardecchia M., Nardecchia N., Alessandrini 6, Caldarelli 9, Antonini 5, Tuccella, Schiavoni 12, Cecchi 20, Klevinskas 13, Belmaggio 6. Coach: Stirpe
Vasto: Flocco 1, Canci, Marino 12, Di Tizio 5, Di Rosso, Ierbs, Murolo 21, Raupys 19, Peluso 7, La Palombara. Coach: Di Salvatore

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi