Vasto   Eventi 10/12/2021

Salesiani Vasto, domenica 12 dicembre l’incontro degli ex allievi di Don Bosco

Obiettivo dell’appuntamento, la creazione dell’Unione ex Allievi Salesiani locale

L'Opera Salesiana di via san Domenico Savio a Vasto ospiterà, domenica 12 dicembre alle 16, l'incontro degli ex allievi e allieve di Don Bosco. Un evento che riunirà tutti coloro che hanno ricevuto una formazione Salesiana, con l'intento di creare un gruppo di lavoro da mettere a disposizione sulle varie attività da svolgere all'interno della Comunità Salesiana.

"All'appuntamento – si legge nell'invito del direttore don Alvaro Forcellini e del delegato don Nicola Cupaiolo - sono attesi tutti/e coloro che si sentono legati/e al nome di Don Bosco per la formazione ricevuta in gioventù presso quest'opera salesiana; non solo, ma anche presso altre opere salesiane, e facilitati per residenza a raggiungere la città o comunque desiderosi di riagganciare i rapporti con la famiglia salesiana. Sarà bello – aggiungono - condividere l'esperienza che gli insegnamenti di don Bosco ricevuti nel periodo di formazione sono sempre validi e utili se vi si rimane fedeli. Sarà anche il momento di condivisione delle attività svolte negli ultimi anni dai Salesiani, per parlare dei progetti per il futuro e ritrovare amici ed amiche con i quali si è trascorso del tempo insieme. Primo obiettivo di questo incontro – sottolineano - vuole essere quello di organizzarsi per costituire la locale Unione ex Allievi Salesiani, per una successiva e possibile affiliazione all'Associazione Nazionale. Poi…da cosa nasce cosa: una volta insieme, possono essere tanti i progetti da elaborare e realizzare nel nome e nello stile del Santo che vuole essere il prete anche dei giovani d'oggi: Don Bosco! Noi possiamo aiutarlo in questo".

Per informazioni: don Alvaro Forcellini (direttore Opera Salesiana di Vasto) 338.3771270; don Nicola Cupaiolo (delegato) 338.4811940; Nicolas Rossi (ex allievo) 335.1216368.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi