Vasto   Cronaca 07/12/2021

Su Report i banchi a rotelle del centro vaccinale di Vasto: "Presidi contenti di toglierseli"

Inchiesta di Rai 3 sugli arredi scolastici comprati in tempo di Covid

Due milioni di banchi monoposto e 400mila sedute innovative per un costo complessivo di 300 milioni di euro. Molti tavolini e sedie restituiti o accastati lontano dalle aule, perché i monoposto in alcuni casi erano troppo piccoli e quelli con le ruote servivano più come autoscontro che come scrittoi su cui studiare. Ha fatto tappa anche a Vasto l'inchiesta di Report sugli arredi scolastici comprati nel 2020 dal governo per garantire il distanziamento nelle classi dopo la prima ondata della pandemia di Covid-19.

"A proposito di riutilizzazione, c'è chi ha pensato di suo come riciclare i banchi a rotelle che i presidi non hanno apprezzato", dice l'autrice del servizio, Rosamaria Aquino. "A Vasto li hanno usati nel centro vaccinale allestito nel palazzetto dello sport della città". Nel video si vede l'hub del PalaBcc, chiuso ai primi di ottobre e sostituito dal nuovo centro vaccinale, quello della palestra dei salesiani.

"Dato che erano buttati dentro le scuole quando non c'era nessuno... quindi qua erano precisi per questo scopo", spiega nel filmato Anna Suriani, responsabile della struttura per le vaccinazioni. "È stata - racconta nell'intervista - l'idea di un nostro tecnico, che ha pensato di utilizzarli ed è stata una cosa geniale perché, effettivamente, sono molto utili perché hanno questo pianale in cui la gente può scrivere con tranquillità. Erano poco utilizzati a scuola, quindi non è che li abbiamo sottratti a qualcuno, anzi abbiamo fatto la gioia dei dirigenti scolastici a levarglieli di mezzo".

Il governo, riferisce il programma condotto da Sigfrido Ranucci, ha stanziato sei milioni di euro, che servono "ad acquisire gli arredi scolastici necessari per integrare/sostituire parte di quelli acquisiti nel 2020 dalla precedente struttura commissariale", si legge nella risposta scritta inviata alla trasmissione di Rai 3 dalla struttura commissariale presieduta dal generale Francesco Paolo Figliuolo. Ecco il videdo dell'inchiesta: GUARDA.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi