Vasto   Eventi 06/12/2021

L’Anmi Vasto ha celebrato Santa Barbara: consegnati gli attestati di merito

L’associazione ha accolto anche i nuovi iscritti

Riprende la tradizione della festa di Santa Barbara, dopo un anno di stop, con l'appuntamento organizzato dalla sezione di Vasto dell'Associazione Nazionale Marinai d'Italia. Il sodalizio vastese si è ritrovato sabato scorso, nella chiesa di Sant'Antonio di Padova, per celebrare la ricorrenza della sua patrona con una messa celebrata da monsignor Decio D'Angelo. Il sacerdote "ha sollecitato l'assemblea tutta a prendere esempio dalla vita della Santa per superare anche questo momento, per poi impartire a tutti la sua benedizione", spiega la segreteria Anmi Vasto. 

Alla cerimonia hanno preso parte numerose autorità civili e militari. Al termine della messa il presidente Anmi Vasto Luca Di Donato ha donato due icone raffiguranti Santa Barbara al Comandante del Circomare Vasto, t.v. Stefano Varone e al luogotenente Adamo Evangelista, per Mariradar 512. Poi c'è stata una semplice cerimonia di deposizione di un omaggio floreale davanti al Cippo ai Caduti del Mare in via Adriatica.

La Pinacoteca di Palazzo d'Avalos ha accolto poi l'incontro dell'Anmi Vasto per la consegna degli attestati di gratitudine e compiacimento ai soci e le tessere ai nuovi iscritti. Erano presenti il capitano di vascello Giuliano Benedetti, capo ufficio e bilancio finanziario della scuola Marina Militare di Ancona, il tenente di vascello Michele Pollutri, in servizio presso Maristat a Roma, entrambi omaggiati con una targa, il tenente di vascello Stefano Varone, comandante del Circomare e il tenente di vascello Francesca Perfido, ex comandante del Circomare e oggi a Roma al Comando generale delle Capitanerie di Porto. 

Il presidente Di Donato e il sindaco Francesco Menna hanno presentato un'iniziativa che d'ora in poi avrà cadenza annuale. Il riconoscimento Angelis Maris "riguarderà tutti quei cittadini prodighi nel salvataggio di persone in difficoltà in mare. Gli attestati relativi saranno consegnati durante la festa di Santa Barbara di ogni anno". Tra i primi premiati c'è il giovane studente di Carunchio, Francesco Caracciolo, che nel 2020 salvò un 86enne a Vasto Marina. A consegnare l'attestato è stato il sindaco del suo paese, Gianfranco D'Isabella.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi