Vasto   Eventi 04/12/2021

Pro Loco Città del Vasto: quattro iniziative per un "Vasto e fantastico Natale"

Tra le proposte, la quarta edizione di "Vasto nel Presepe" e "Dona un giocattolo"

Tornano le iniziative natalizie della Pro Loco "Città del Vasto" Aps. Sono quattro gli eventi in programma per il Natale 2021, proposti dall'associazione promozione turistica e culturale. "Le iniziative – scrivono dal sodalizio in un comunicato - si svilupperanno sempre con lo spirito che ha contraddistinto la Pro Loco 'Città del Vasto' APS e cioè con il coinvolgimento di altre associazioni culturali, sportive e di volontariato cittadine".

In particolare, in collaborazione con l'associazione di promozione sociale "Collegio Istonio" e con i patrocini del Consiglio Regionale Abruzzo e del Comune di Vasto si svolgerà la quarta edizione del Concorso/Mostra Presepiale "Vasto nel Presepe – La Natività declinata al Vastese". Il concorso artistico, gratuito e con partecipazione aperta a tutti senza limiti di età, prevede 4 sezioni specifiche: a) negozi con allestimenti dei presepi nelle vetrine; b) scuole, associazioni e gruppi; c) famiglie e/o singoli; d) chiese e parrocchie con presepi allestiti nelle chiese. "I lavori realizzati dai concorrenti delle sezioni "b" e "c" - spiegano - saranno al centro di una Mostra che sarà proposta durante il periodo delle feste natalizie dal 19 dicembre al 6 gennaio 2022 nei locali della Curia Vescovile in via Vescovado nel centro storico di Vasto. Ciò che si richiede in questo concorso, è la realizzazione di un manufatto che rappresenti la tradizione del presepe sposata però con uno o più elementi che portino la Città di Vasto all'interno dell’opera artistica. Una tradizione, un monumento, un’opera architettonica, un prodotto enogastronomico, il mare o la spiaggia, un personaggio illustre, un mestiere o qualsiasi aspetto o elemento legato a Vasto ed alla 'vastesità', scatenando la creatività nella realizzazione. Libera scelta per l’uso dei materiali da usare e della struttura compositiva. I presepi potranno essere realizzati con qualsiasi tecnica e materiale, in forme classiche, moderne, anche... astratte, purché sia sempre centrale la rappresentazione della Natività ed il suo senso religioso. Richieste di regolamento e scheda di partecipazione al numero: 348.3939050, o inviando una mail all'indirizzo prolocovasto@gmail.com.

La seconda iniziativa, dedicata principalmente ai bambini e giunta alla quarta edizione è "Dona un giocattolo ed accendi un sorriso", che lo scorso anno ha registrato un successo inaspettato, con più di tremila giocattoli raccolti, distribuiti tutti dalla Caritas. Anche quest'anno, in collaborazione con l'associazione di volontariato "Ricoclaun", l'APS "Collegio Istonio", la Polisportiva Hermes, l'ASD Tennis Tavolo Vasto e l'associazione "Nova" di Vasto, "si darà vita ad una raccolta di giocattoli che verranno donati ai bambini meno fortunati e distribuiti presso le case-famiglia, le associazioni di volontariato e la Caritas del territorio. Un'iniziativa a cui ha ritenuto di dare il suo appoggio e la sua preziosa collaborazione anche la Pro Loco di Pollutri. I giocattoli potranno essere consegnati dal 18 dicembre al 6 gennaio 2022, sempre nella Curia Vescovile in via Vescovado, tutti i giorni dalle 17 alle 20. Si ricorda che i giocattoli possono essere nuovi e/o usati purché, quelli usati, siano funzionanti ed in buone condizioni e, causa Covid, sanificati e sigillati".

Tra gli eventi organizzati dalla Pro Loco, in programma per le festività natalizie del 2021, non poteva mancare il consueto Concerto di Natale di Canto corale 'In Diebus Natalis'. "Venuto meno lo scorso anno in presenza, purtroppo sempre a causa delle restrizioni da Covid – ricordano dall'Aps - quest'anno sarà nuovamente proposto sempre in collaborazione con il Liceo Musicale "R. Mattioli" di Vasto. Quella tra il Liceo Musicale e la Pro Loco di Vasto è una collaborazione ormai consolidata e che si svilupperà ulteriormente anche nel corso del nuovo anno con altri importanti appuntamenti. Questo Concerto di Natale, vedrà la partecipazione di un folto gruppo (circa cento) di studenti coristi del Liceo Musicale diretti magistralmente dal Maestro del Coro Tania Buccini e dai loro insegnanti. Il Concerto si terrà venerdì 10 dicembre, nella Chiesa di Santa Maria Maggiore alle ore 19.15".

Ultima iniziativa, ma non per questo meno importante, è stata la realizzazione del Calendario 2022. Prendendo spunto dalle celebrazioni del 50° anniversario della morte e del 130° anniversario della nascita dell'artista vastese Carlo d'Aloisio da Vasto (organizzate in collaborazione con l’Associazione Culturale "Archivio del Maestro Carlo d’Aloisio da Vasto", il Comitato "Premio Vasto", con l'alto Patrocinio del presidente della Regione Abruzzo e con il patrocinio del Comune di Vasto), la Pro Loco 'Città del Vasto' "ha inteso dedicare un raffinato calendario alla poliedrica ed importante figura dell’artista e maestro vastese. Il calendario, già presentato al convegno tenuto all'ITSET 'Filippo Palizzi' di Vasto il 20 novembre e, il giorno successivo, alla Celebrazione del 50° della morte dell’artista nella Sala della Pinacoteca di Palazzo d'Avalos, sta già registrando un inatteso riscontro anche oltre i confini abruzzesi. Un impegno sicuramente notevole, non solo da parte dei volontari della Pro Loco "Città del Vasto", ma anche delle realtà associative del territorio che hanno deciso di dare il loro apporto ed a cui va il doveroso ringraziamento per la fattiva collaborazione".

Per tutte le iniziative in programma, saranno rigorosamente rispettate le normative anti-Covid in vigore. Ulteriori informazioni sulle iniziative della Pro Loco al numero: 348.3939050, o all'indirizzo: prolocovasto@gmail.com.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi