CHIUDI [X]
 
Cupello   Sport 03/12/2021

Agli Assoluti invernali Di Fabio è 5° nei misti e migliora i suoi personali

Buoni riscontri in vasca per il nuotatore cupellese

Arrivano buoni riscontri per Nicolangelo Di Fabio dai Campionati italiani assoluti invernali in vasca corta che si sono svolti lo scorso fine settimana a Riccione. Il nuotatore cupellese del Centro Sportivo Esercito, che si allena con l'H2O Sport nella piscina di Vasto sotto la guida di Massimo Tucci e Walter Coccia, è stato tra i protagonisti nei misti, specialità in cui si sta cimentando dallo scorso anno.

Nei 200 misti, in cui si è presentato con l’ottavo tempo di iscrizione, è arrivato 5° con il tempo di 1’58”25, riscontro cronometrico che lo colloca a pochi  decimi dalla medaglia di bronzo conquistata lo scorso inverno e che rappresenta il suo personale nella specialità.

"Per il valido nuotatore di Cupello - si legge nella nota della H2O Sport - la gara dei 200 misti, vinta dal campione europeo Alberto Razzetti, ha messo in mostra la forza e la determinazione di chi non si accontenta ma cerca sempre di migliorare. E Di Fabio ci è riuscito come del resto testimoniano i tempi fatti registrare nei vari passaggi. Dopo essere transitato al terzo posto nei 50 delfino (25”92) ha dato vita ad una grande frazione a dorso coperta in 29”74 (quarto posto parziale), ha chiuso in 34”96 la frazione a rana e si è superato letteralmente negli ultimi 50 metri, quelli dello stile libero dove ha fatto registrare un bel 27”63 che gli è valso il quinto posto finale. L’ultima frazione, quella dello stile, nuotata da Di Fabio è stata, tra l’altro la migliore del lotto in assoluto".

Di Fabio è sceso in vasca anche nei 400 misti, dando ancora prova dei miglioramenti ottenuti grazie al lavoro quotidiano. Ha chiuso al 7° posto con il riscontro cronometrico di 4’13”86, migliorando di molto il suo personale sulla distanza in vasca corta. Ha nuotato in 58”19 la frazione a delfino, in 1’05”29 quella a dorso, 1’13”06 la rana e si è superato con 57”32 nella frazione a stile libero. "Un rendimento in costante ascesa, dunque, che lo proietta nella maniera migliore alla Coppa Brema dell’8 dicembre, competizione che sarà valida per il campionato italiano di società", spiega la società sportiva.

"Nicolangelo Di Fabio è un ragazzo straordinario per qualità umane, impegno, tenacia e determinazione un esempio per tutti giovani che si avvicinano al nuoto agonistico - commenta il presidente e allenatore Massimo Tucci -. Siamo molto orgogliosi delle sue prestazione perchè  sono il frutto del grande lavoro e della  professionalità di tutto il  team dell’H2O Sport a partire da Walter Coccia che lo segue magistralmente insieme a me in vasca, al preparatore atletico Marco Acquarola, al mental coach Alberto Silvestri, al nostro staff di fisioterapisti. Abbiamo  iniziato a lavorare insieme due anni fa e  abbiamo avuto l’intuizione di puntare  tutto nei misti: la specialità più tecnica del nuoto e questo nonostante Nicolangelo avesse avuto un ottima carriera nello stile libero. I risultati ci hanno dato ragione con una medaglia di bronzo agli assoluti dello scorso anno e un ottimo  5° posto quest’anno ad un passo dal podio".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       

      Chiudi
      Chiudi